Ad Airuno

Migranti senza mascherina, scatta la protesta LE FOTO

Si è reso necessario l'intervento di Carabinieri e Polizia.

Migranti senza mascherina, scatta la protesta LE FOTO
Meratese, 16 Aprile 2020 ore 19:50

L’emergenza Coronavirus nel Meratese ha scatenato anche la protesta dei migranti. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, giovedì 16 aprile 2020, al centro di accoglienza di Airuno. Gli ospiti della struttura, che si affaccia sulla Provinciale, avrebbero lamentato la mancanza di mascherine e per sedare la loro azione di protesta, che li ha portati a chiudersi all’interno dell’edificio, si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri e della Polizia.

La protesta dei migranti

Si sono registrati momenti tensione nel pomeriggio di oggi, giovedì, al centro di accoglienza di Airuno. E per sedare gli animi agitati dei migranti ospitati si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno riportato la calma seppur a fatica. I ragazzi ospitati nella struttura lamentano l’assenza di dispositivi di protezione personale e la mancanza delle necessarie distanze per rendere meno probabile il contagio da Coronavirus. Nel tardo pomeriggio la situazione è poi tornata alla normalità.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia