Lecco

Messa in Basilica con l’Aido

"La scelta di iscriversi all’Aido porta con sé la scelta civica e sociale di diventare parte di una comunità, di un movimento sociale che s’impegna ad essere ambasciatore del dono nel privato e nel pubblico"

Messa in Basilica con l’Aido
Lecco e dintorni, 12 Ottobre 2020 ore 10:17

Nella mattinata di ieri,  domenica 12 ottobre 2020, una delegazione del Consiglio provinciale dell’Aido ha partecipato alla  Santa Messa in Basilica di San Nicolò in Lecco per chiudere le attività dedicate alla Giornata Nazionale del Si.

Messa in Basilica con l’Aido

“Particolarmente significativa la pagina del Vangelo dedicata alla Parabola del Seminatore – sottolinea il presidente Antonio Sartor  che ci ha fatto riflettere sull’importante  lavoro del diffondere  il seme della cultura della donazione degli organi, assicurandoci che esso crescerà. Ringraziamo Don Davide Milani per le sue parole”.

L’impegno di  segue di poco la partecipazione della delegazione lecchEese all’Assemblea Regionale,  (Sabato 11 ottobre 2020) dove la  Presidente Nazionale, Flavia Petrin,  ha ricordato l’importanza dell’iscrizione all’Aido e la sua differenza con la sola scelta di donare gli organi fatta all’atto del rinnovo della carta di identità. “Sono importati tutte e due – ricorda Sartor –  La scelta di iscriversi all’Aido porta con sé la scelta civica e sociale di diventare parte di una comunità, di un movimento sociale che s’impegna ad essere ambasciatore del dono nel privato e nel pubblico”.

Il Consiglio

L’Aido provinciale di Lecco ha recentemente rinnovato il direttivo. Eccone i membri

 

Presidente Antonio Sartor 
Vice Presidente Vicario  Giacomo Colombo
Vice Presidente  Enrica Motterlini
Amministratore  Mario Lafranconi
Segretaria  Ilaria Bonacina
Consigliere e operatore Sistema Informativo Aido  Mosè Merlo
Consigliere Giuseppe Larosa
Consigliere Simone Beretta
Consigliere Antonina Borgese
Consigliere Marta Fumagalli
Consigliere Luigi Pessina
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia