Marcia della Pace la croce con il legno dei barconi FOTO

In mille hanno sfilato lungo le strade dell'Isola Bergamasca

Marcia della Pace la croce con il legno dei barconi FOTO
Isola, 01 Gennaio 2018 ore 09:11

Marcia della Pace partecipatissima. In un migliaio hanno infatti preso parte all’evento che si è tenuto domenica 31 dicembre nell’Isola Bergamasca. Al centro, come grande messaggio di riflessione, una croce di legno. Costruita con i resti dei barconi dei migranti.

Marcia della Pace in mille nell’Isola Bergamasca

La Marcia della Pace di domenica 31 dicembre, che è giunta in quest’ultima edizione al suo 50esimo anniversario, ha avuto come tema i «Migranti e rifugiati, uomini e donne in cerca di pace».
La processione è cominciata a Calusco d’Adda nel pomeriggio, presso la chiesa parrocchiale. Ad aprire il corteo è stata una croce costruita con i legni di alcuni barconi approdati a Lampedusa, poi benedetta da papa Francesco. Dopodiché i presenti si sono incamminati fino a Villa d’Adda, dove, all’interno della palestra dell’Istituto Sacro Cuore, c’è stato il secondo momento di meditazione.
La terza e ultima tappa è stata infine nella casa natale di papa Giovanni XXIII a Sotto Il Monte. Poi i pellegrini si sono recati nella chiesa parrocchiale, quindi nel Giardino della Pace e nella tensostruttura di Brusicco, dove il vescovo Francesco Beschi ha celebrato la messa. Al termine della celebrazione liturgica, la manifestazione si è conclusa con una cena. L’offerta chiesta per partecipare al rinfresco verrà utilizzata per realizzare il progetto «Lavoro per e con» della Diocesi di Bergamo.

 

6 foto Sfoglia la gallery

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia