Ma che bella idea: una grigliata totalmente plastic free

Con lo slogan #TORNIAMOATAZZARE" sono stati banditi dalla tavola piatti, posate e bicchieri di plastica.

Ma che bella idea: una grigliata totalmente plastic free
Meratese, 30 Aprile 2019 ore 09:39

Avete mai partecipato a un “BBQ Plastic Free”? Durante la tradizionale grigliata di “Pasquetta” un gruppo composto da cinque ragazzi, residenti tra Colle Brianza e Calco, ha organizzato una grigliata plastic free presso l’Area Feste del Comune di Castello Brianza. Tra i vari calcoli relativi alle spese e alle logistiche necessarie per far si che l’evento andasse a buon fine, è nata ed è stata subito condivisa da parte di tutti i cinque ragazzi la decisione di eliminare la plastica monouso solitamente utilizzata, e sprecata, per questo tipo di eventi, dai bicchieri di plastica alle posate, passando per i piatti.

Ma che bella idea: una grigliata totalmente plastic free

Da qui si è sviluppato il tutto: conti alla mano per capire effettivamente che costo potesse avere questo tipo di scelta, è emerso che scegliendo posate di legno e piatti in fibra vegetale, escludendo i bicchieri, la spesa pro capite sarebbe aumentata di soli 20 centesimi circa! Ovviamente per quanto riguarda il discorso bicchieri la scelta si faceva più complicata, fino a quando non hanno pensato di fare un “ritorno al passato e alle tradizioni” scegliendo di far utilizzare ad ognuno la propria tazza personale: e da qui è nato lo slogan della grigliata “#TORNIAMOATAZZARE”.
Questa iniziativa è stata subito trasmessa e condivisa con l’intero gruppo whatsapp dei ragazzi che hanno poi partecipato alla grigliata, che ha innescato subito segnali positivi.
E le adesioni sono arrivate a pioggia: oltre 50 persone che hanno trasmesso un messaggio virtuoso e positivo a amici/conoscenti/famigliari. Insomma volte bastano piccoli accorgimenti e attenzioni per ridurre e limitare in maniera esponenziale il consumo di plastica durante questo tipo di eventi

Una pagina speciale sul Giornale di Merate in edicola dal 30 aprile. Da pc c’è anche la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia