Barzio

Luminarie accese in paese, “Segno di speranza e ottimismo”

“In considerazione della situazione di crisi che molti stanno affrontando, in seguito alle restrizioni dovute al lockdown, l'intera spesa è stata sostenuta dal Comune"

Luminarie accese in paese, “Segno di speranza e ottimismo”
Cronaca Valsassina, 05 Dicembre 2020 ore 12:08

Nella serata di ieri, venerdì 4 dicembre 2020, a Barzio sono state  accese ufficialmente le luminarie natalizie. “Anche in questo anno difficile l’Amministrazione comunale ha deciso di non rinunciare ad abbellire il paese con le luminarie – spiega il sindaco Giovanni Arrigoni Battaia – Le decorazioni sono state installate lungo le vie principali e in piazza Garibaldi, dove è stato collocato anche l’albero di Natale che, come da tradizione, è stato donato dal gruppo Alpini di Barzio, si ringraziano anche l’azienda agricola Paletta, impresa Combi Roberto e Ivan e impresa Invernizzi Cesare e Danilo.

Luminarie accese in paese, “Segno di speranza e ottimismo”

Illuminare a festa il paese in un periodo reso critico dall’emergenza sanitaria vuole essere un messaggio di speranza e di ottimismo, che ci auguriamo possa essere condiviso da tutta la cittadinanza” aggiunge il promo cittadino.

Abbandonata la suggestiva illuminazione con videoproiettore, poiché troppo onerosa, quest’anno le vie di Barzio saranno decorate con luminarie più tradizionali, con l’aggiunta di una struttura tridimensionale collocata in piazza Garibaldi.

“In considerazione della situazione di crisi che molti stanno affrontando, in seguito alle restrizioni dovute al lockdown, l’intera spesa è stata sostenuta dal Comune – continua il sindaco – Abbiamo investito parte dei fondi che non sono stati spesi nei mesi scorsi per le manifestazioni estive. Inoltre abbiamo stipulato un contratto triennale con la società che fornisce le luminarie, in questo modo abbiamo ottenuto uno sconto sul costo totale dell’intervento”.

 

Le luminarie,  accese come da tradizione in concomitanza con il ponte di Sant’Ambrogio, rimarranno accese tutte le sere, fino al termine delle festività natalizie.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità