Lutto

Lecco piange Franco Sacchi, storico volontario dell'associazione pensionati

Sacchi ha dedicato generosamente tempo ed energie alla comunità lecchese facendo parte dell’AVPL

Lecco piange Franco Sacchi, storico volontario dell'associazione pensionati
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Dicembre 2020 ore 10:32

Lecco piange Franco Sacchi, storico volontario dell'associazione pensionati. Sacchi, anima e pilastro di Avpl, sodalizio molto attivo in città che dal 1996 è impegnato, in collaborazione con il Comune in attività di promozione sociale e culturale dedicate agli over 60 in biblioteca, nei musei e al centro Il Giglio di Pescarenico, è morto ieri, mercoledì 23 dicembre 2020 a 68 anni.

Lecco piange Franco Sacchi, storico volontario dell'associazione pensionati

Una scomparsa che lascia un grande vuoto. "Ci ha lasciato il nostro e vostro caro amico e collega Franco Sacchi -  ha sottolineato commosso Gualtiero Airoldi a nome di Avpl Lecco -  In questo momento non ci sono parole per esprimere il nostro dolore per la perdita, in giorni che invece dovrebbero essere di gioia...possiamo solo stringerci affettuosamente intorno alla moglie Olga e alla figlia Claudia per far sentire loro la nostra vicinanza ed esprimere le nostre più sentite condoglianze. Ciao Franco ci mancherai e grazie per tutto quello che hai fatto per noi in tutti questi anni!".

Anche l'Amministrazione comunale di Lecco ha voluto rendere un omaggio pubblico all'amato volontario che tanto ha fatto per la comunità. "L’Amministrazione comunale esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Franco Sacchi. Franco ha dedicato generosamente tempo ed energie alla comunità lecchese facendo parte dell’AVPL, l’Associazione dei Volontari Pensionati di Lecco, che si prende cura della città supportando il Comune nei settori culturali e dei servizi sociali. In particolare, Franco era legato al centro per anziani Il Giglio, dove era attivissimo. Ci stringiamo alla moglie Olga e alla figlia Claudia in questo doloroso momento".