Lario Reti Holding non lascia, raddoppia! Arriva un quiz interattivo

Da settembre nuova iniziativa

Lario Reti Holding non lascia, raddoppia!  Arriva un quiz interattivo
Lecco e dintorni, 18 Giugno 2018 ore 17:36

Dopo il successo dell’iniziativa di quest’anno, a partire dall’anno scolastico 2018/2019 Lario Reti sarà tra gli organizzatori di un secondo concorso a premi, promosso dai gestori del Servizio Idrico Integrato di 8 provincie lombarde facenti parte di Water Alliance.

Arriva un quiz interattivo con Lario Reti Holding

Dal mese di ottobre gli insegnanti iscritti al percorso Acqua Book, su piattaforma online Educazione Digitale, avranno la possibilità di coinvolgere le proprie classi in una serie di lezioni. Questi materiali saranno scaricabili mensilmente e usufruibili offline all’interno delle varie classi e si occuperanno di diversi temi legati alla gestione della risorsa acqua e sul rispetto di essa in quanto risorsa limitata.
Al termine di ogni lezione sarà possibile far esercitare la classe su 10 domande, focalizzate sulla tematica oggetto dell’attività mensile, per verificare le conoscenze acquisite.

La sfida

Al termine dei quattro mesi di allenamento le classi partecipanti potranno sfidarsi in un vero e proprio torneo che si aprirà nel febbraio del 2019. Velocità, bravura e voglia di mettersi in gioco dei ragazzi verranno premiate tramite eventuali punti aggiuntivi che verranno aggiunti al totale finale raggiunto. La scuola della classe che guiderà la classifica relativa a ogni provincia lombarda aderente al progetto, al termine del “quizzone”, riceverà un premio in denaro spendibile per l’acquisto di materiale scolastico, al fine di migliore il servizio offerto agli studenti stessi.

Informazioni utili

Nella scorsa settimana sono state inviate le e-mail di invito al progetto a tutte le scuole della Provincia.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio Comunicazione di Lario Reti Holding all’indirizzo comunicazione@larioreti.it.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia