Menu
Cerca

La violenza sulle donne raccontata in dieci scatti

Domani pomeriggio al municipio di Oggiono verrà inaugurata una particolare mostra fotografica sul drammatico fenomeno

La violenza sulle donne raccontata in dieci scatti
Oggionese, 06 Novembre 2019 ore 16:59

La violenza sulle donne raccontata con l’obiettivo di una macchina fotografica.  Domani pomeriggio, giovedì, al municipio di Oggiono verrà inaugurata una particolare mostra fotografica sul drammatico fenomeno.

Progetto nato da cinque fotografi per sensibilizzare la popolazione

Si intitola “Il silenzio assordante della violenza” la galleria fotografica allestita nell’atrio del Comune, in piazza Garibaldi, sulla dolorosa piaga della violenza di genere, fenomeno sempre più in aumento. Dietro l’obiettivo che hanno realizzato gli scatti ci sono cinque fotografi del gruppo «Samar» (parola Araba che significa: «il gioco del linguaggio nel cuore della notte») Stefano Scavino, Alessia Sangalli, Manuela Venneri, Antonella Bonacina e Riccardo Citterio, uniti da un progetto comune che attraverso le personali espressioni fotografiche, vogliono contribuire alla sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

Scatti esposti a rotazione

L’esposizione, patrocinata dal Comune, verrà inaugurata domani alle 17.30 dal sindaco Chiara Narciso e sarà aperta fino al 24 novembre (lunedì, martedì e giovedì 9-17, mercoledì e venerdì 9-12.30): ogni settimana l’allestimento proporrà dieci scatti che cambieranno di volta in volta, e saranno poi tutti esposti nella giornata conclusiva di domenica 24 novembre, in piazza Manzoni.