Valsassina

La raccolta del vetro porta a porta sbarca sull’Altopiano

Il nuovo servizio andrà a migliorare il decoro urbano in un comune a forte vocazione turistica.

La raccolta del vetro porta a porta sbarca sull’Altopiano
Cronaca Valsassina, 13 Febbraio 2021 ore 15:43

Dal prossimo mese di marzo sarà avviata a Cassina Valsassina la raccolta del vetro con metodo porta a porta per tutte le utenze, circa 400, in sostituzione del conferimento tramite le ormai datate “campane stradali”. A breve avverrà la consegna da parte di Silea dei contenitori rigidi blu all’Amministrazione comunale, che provvederà alla distribuzione ai cittadini nelle settimane precedenti l’avvio. Il nuovo servizio andrà a migliorare il decoro urbano in un comune a forte vocazione turistica.

La raccolta del vetro porta a porta sbarca sull’Altopiano

Fondamentale, come sempre, sarà la collaborazione e l’impegno dei cittadini nel separare correttamente bottiglie e vasetti in vetro, opportunamente puliti e privi di tappi e coperchi, per poter garantire una percentuale di purezza più elevata rispetto al precedente conferimento tramite campane.

Obiettivo del nuovo servizio è l’aumento della percentuale di raccolta differenziata nel piccolo comune della Valsassina, che attualmente ha già raggiunto il 75,3% grazie all’introduzione del metodo di raccolta “porta a porta” anche delle altre frazioni di rifiuti.

Come precisato dal Presidente di Silea, Domenico Salvadore, “obiettivo di Silea è valorizzare il territorio e l’ambiente, offrendo ai suoi Soci servizi di elevato standard qualitativo, volti alla sostenibilità e al recupero di materia, in un’ottica di economia circolare”.

Il sindaco Combi

In questo progetto, assume un ruolo centrale la sinergia tra Silea e l’Amministrazione comunale di Cassina V.na, il cui Sindaco, Roberto Combi, sottolinea: “Il passaggio della raccolta del vetro dalle tradizionali campane, poco ecologiche ed estetiche, alla raccolta porta a porta dovrà permetterci di migliorare il servizio e incrementare la percentuale di raccolta differenziata. Confidiamo nella coscienza ecologica dei cittadini, che già oggi stanno dando prova di una particolare attenzione nella differenziazione dei rifiuti”.

Per le modalità di ritiro dei contenitori verrà data informazione tramite avviso pubblico, secondo quanto stabilito dagli uffici comunali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli