Menu
Cerca

La qualità dell’aria migliora in tutto il Lecchese… tranne sul Lago I DATI COMUNE PER COMUNE

Maglia nera per i comuni che affacciano sul Lario

La qualità dell’aria migliora in tutto il Lecchese… tranne sul Lago I DATI COMUNE PER COMUNE
Lecco e dintorni, 26 Giugno 2018 ore 16:22

Buone, parziali, notizie sul fronte dell’inquinamento atmosferico. Secondo i dati dell’Arpa la qualità dell’aria migliora in tutto il Lecchese… tranne sul Lago.

Qualità dell’aria

La scorsa era stata una settimana davvero orribile con dati preoccupanti ovunque in particolare sul fronte dell’ozono. Negli ultimi giorni invece, complice anche il calo delle temperature, la situazione è migliorata e quasi ovunque l’aria del lecchese è definita “accettabile”.

Ecco i dati comune per comune

 

7 foto Sfoglia la gallery

Maglia nera per il Lago

L’unica eccezione riguarda la zona del Lago, dell’alto Lago in particolare, dove secondo Arpa la qualità dell’aria resta mediocre

4 foto Sfoglia la gallery

Le previsioni sul fronte inquinamento

Come sono le previsioni sul fronte inquinamento per i prossimi giorni? “Mercoledì correnti settentrionali in quota e ventilazione per lo più debole al suolo, con qualche rinforzo a tratti da est in pianura; rovesci pomeridiani sparsi sulle Prealpi, specie centrorientali, in un contesto prevalente di buon soleggiamento e con temperature in leggera risalita” spiegano da Arpa. “Condizioni nel complesso abbastanza favorevoli all’accumulo ed alla formazione di inquinanti. Giovedì il transito in quota di aria più fresca dai quadranti nordorientali comporta un aumento della nuvolosità, ma senza fenomeni particolarmente significativi ad esso associati: le condizioni dispersive dell’atmosfera pertanto restano debolmente favorevoli all’accumulo. Venerdì giornata soleggiata, con scarsa ventilazione al suolo e con temperature tipicamente estive: condizioni molto favorevoli all’accumulo di ozono”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli