Notte azzurra

Italia Campione d'Europa: Lecco esplode, feste (e qualche eccesso) in tutta la provincia. 29enne ferito con un vetro in una lite

Gioia incontenibile ovunque: bellissime feste ma anche qualche disordine tra alcol e violenza.

Cronaca Lecco e dintorni, 12 Luglio 2021 ore 07:30

Italia Campione d'Europa di nuovo ai rigori, di nuovo dopo 120 minuti al cardiopalma,  Inghilterra-Italia è finita 3-4a Wembley. L'Italia ha vinto il Campionato Europeo 2020,il suo primo torneo continentale dopo 53 anni. I tempi regolamentari si erano chiusi 1-1, reti inviolate invece durante i supplementari.  E' stata una notte di grandi festeggiamenti, da Lecco a Merate passando per  Casatenovo la  Valle San Martino, per un successo insperato, giunto dopo una partita tesissima e l'emozionante lotteria dei calci di rigore. All'ultimo penalty parato da Donnarumma in tanti sono scesi in strada e nelle piazze con bandiere tricolore, fuochi d'artificio e fumogeni per festeggiare una vittoria storica.

Italia Campione d'Europa: Lecco esplode

Grande la festa in città Lecco, dove all'ultimo rigore sbagliato dagli inglesi è esplosa la festa nelle piazza del centro.

Le foto di una notte magica

9 foto Sfoglia la gallery

Tanti festeggiamenti

 

Feste a Merate

9 foto Sfoglia la gallery

Festa a Varenna

11 foto Sfoglia la gallery

Notte di eccessi

Una notte azzurra che è a tratti diventata anche rossa, con diversi interventi di forze dell'ordine in tutta la provincia per intossicazioni alcoliche (a  Monticello e Colico dove è finito in ospedale un ragazzino di 16 anni), risse  e aggressioni a Colico e Brivio e persino un 29enne che è finito in ospedale ferito d un'arma. E' successo a Premana nel cuore delle notte, intorno alle 3 e mezza. Inizialmente si è temuto il peggio tanto  che i sanitari, ovvero gli uomini del 118 e i volontari della Cri di Premana si sono mobilitati con il codice rosso. Fortunatamente il quadro clinico del giovane, che ha riportato ferite da arma,  dopo le prime cure è apparso meno molto meno grave. Il ferito è stato trasportato in codice verde a Gravedona. Sul caso indagano i Carabinieri intervenuti in paese, ma secondo le prime informazioni l'uomo sarebbe stato ferito durante una lite da un coccio di vetro