Insegue tre cerve con lo scooter, la rabbia di LNDC Animal Protection VIDEO

“Chi si comporta in questo modo può tranquillamente essere definito un bullo".

Insegue tre cerve con lo scooter, la rabbia di LNDC Animal Protection VIDEO
Lecco e dintorni, 13 Novembre 2019 ore 15:28

Esplode la rabbia anche di LNDC Animal Protection per il caso dell’uomo che in sella allo scooter ha inseguito e terrorizzato tre cerve. Costringendo addirittura uno degli animali a balzare dal ponte.

LEGGI ANCHE Bambi si lancia dal ponte per fuggire a motociclista VIDEO SHOCK

Insegue tre cerve con lo scooter, la rabbia di LNDC Animal Protection

“A volte provo a mettermi nella testa di chi fa cose del genere, per cercare di capirne le motivazioni”, commenta Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection – a davvero non riesco a darmi una spiegazione. Cattiveria, ignoranza o semplice stupidità? Forse una combinazione di tutte queste cose. Di certo però non si può parlare di ‘bravata’ o ‘gioco’, come è stato fatto su diverse testate giornalistiche locali. È importante chiamare le cose con il loro nome, anziché minimizzarle come spesso accade in questi casi: una cosa del genere si chiama violenza”.

Azione da bullo

Come riportano i colleghi del Giornale di Sondrio la presidente del sodalizio ha aggiunto:  “Chi si comporta in questo modo può tranquillamente essere definito un bullo, che si diverte a spaventare e tormentare chi non ha gli strumenti per difendersi” .

Clicca qui per tutti i particolari

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia