Menu
Cerca

«La solidarietà gioca a carte»: la nuova iniziativa per Telethon

L’area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo propone una nuova iniziativa a sostegno della maratona di Telethon, semplicemente giocando a carte.

«La solidarietà gioca a carte»: la nuova iniziativa per Telethon
26 Ottobre 2019 ore 16:02

Da ora si può aiutare Telethon e la ricerca semplicemente giocando a carte. L’area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo, infatti, propone una nuova iniziativa a sostegno della maratona di Telethon, un forte e straordinario impegno scientifico per vincere le gravi malattie genetiche che colpiscono soprattutto i bambini.

“Chiediamo aiuto ai giocatori di carte”

“Questa volta chiediamo l’aiuto degli appassionati giocatori di carte – spiega Angelo Fontana dell’area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo – In inverno, nei luoghi di incontro (bar, oratori, in famiglia), è ancora viva la pratica di giocare a scala 40, scopa, briscola, burraco e altri giochi di carte. Accanto al tavolo da gioco, se trovate una scatoletta con la scritta “Telethon – La solidarietà gioca a carte e vince”, potete aiutare la ricerca inserendo un’offerta libera con le seguenti modalità: minimo 1 euro per chi perde la partita; minimo 0,50 centesimi per chi ha avuto la soddisfazione di vincere; minimo 0,50 centesimi per quanti hanno guardato senza partecipare al gioco”.

Premio speciale per chi raccoglierà più offerte

Le scatolette verranno distribuite a partire dal 26 ottobre e verranno poi ritirate dopo il 6 gennaio nei luoghi di incontro (bar, oratori, ma anche in famiglia) che aderiscono all’iniziativa delle province di Lecco e Bergamo. «Al punto gioco che avrà raccolto le offerte più generose verrà donato il panettone Telethon, da consumarsi in festosa convivialità con il gestore e i giocatori oppure con la propria famiglia».

Per maggiori informazioni o per richiedere la scatola di Telethon contattare Angelo Fontana al 334.3623624.