Incidente sulla Regina: De Corato ribadisce l'importanza del servizio di videosorveglianza

Regione Lombardia ha stanziato 200mila euro per permetterere ai mezzi di soccorso di intervenire con tempestività ed in modo qualificato, mantenendo la viabilità più fluida.

Incidente sulla Regina: De Corato ribadisce l'importanza del servizio di videosorveglianza
31 Luglio 2018 ore 17:27

Intorno alle 13.30 di oggi c’è stato un incidente sulla Regina. Riccardo De Corato, assessore regionale a Sicurezza, Immigrazione e Politica Locale, ribadisce l’importanza del servizio di videosorveglianza.

Incidente sulla Regina: De Corato ribadisce l’importanza del servizio di videosorveglianza

“I molteplici disagi per l’incidente verificatosi nei pressi della galleria ‘Loveno’ lungo la S.S.’Regina’ confermano l’importanza dell’accordo sottoscritto il mese scorso con la Prefettura di Como, l’Anas e i Comuni
interessati, per la realizzazione dell’infrastruttura di videosorveglianza e monitoraggio del traffico nel tratto Argegno-Menaggio” ha spiegato De Corato.

“In questo tratto di strada – continua – storicamente nei mesi estivi assistiamo a rallentamenti, code e tamponamenti, soprattutto per le grandi masse di turisti che si recano sul lago. Nel caso odierno, un incidente ha provocato la chiusura della strada con gravi disagi agli automobilisti, ai residenti e ai fruitori abituali del percorso. In tal senso, è bene evidenziare che lo stanziamento di Regione Lombardia di 200mila euro permetterà ai mezzi di soccorso di intervenire con tempestività ed in modo qualificato, mantenendo la viabilità più fluida”.

E in futuro…

“Per il futuro – conclude l’assessore – prevediamo di intervenire anche sul secondo tratto della strada, portando a termine tutto il progetto di videosorveglianza, cosi’ da monitorare la ‘Regina’ nella sua interezza e supportare a costo zero i Comuni della zona”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU