Valsassina

Incidente alla ex Proferal: 23enne schiacciato da materiale ferroso, trasportato in ospedale in codice rosso

I sanitari hanno stabilizzato il giovane prima di trasferirlo sull'eliambulanza e trasportalo, in codice rosso, in ospedale. Il 23enne versa purtroppo in condizioni critiche.

Incidente alla ex Proferal: 23enne schiacciato da materiale ferroso, trasportato in ospedale in codice rosso
Cronaca Valsassina, 07 Luglio 2021 ore 00:03

Incidente alla ex Proferal: 23enne precipita in azienda dopo essere stato schiacciato da materiale ferroso, trasportato in ospedale in codice rosso. L'infortunio, i cui contorni sono al vaglio dei Carabinieri e dei tecnici dell'ispettorato del Lavoro  di Ats Brianza intervenuti sul posto, è avvenuto nella serata tarda di  martedì 6 luglio 2021 a Cortenova, nella Pfa, ditta specializzata nella lavorazione dei metalli "subentrata" alla storica Proferal,  in via Amedeo Modigliani.

Incidente alla ex Proferal: 23enne precipita in azienda, in ospedale in codice rosso

Secondo una prima ricostruzione  un giovane 23 anni, residente  a Caprino Bergamasco sarebbe caduto per diversi metri riportando importanti traumi dopo essere stato schiacciato da alcuni profilati di metallo

La richiesta di aiuto è scattata intorno alle 21.45. Ingente la mobilitazione di uomini e mezzi di soccorso. Sul posto sono inizialmente intervenuti i volontari del Soccorso di Introbio sull'ambulanza e gli uomini del 118 sull'auto medica. Non solo ma a Cortenova si sono precipitati anche i Vigili del Fuoco che hanno aiutato i sanitari a rimuovere il materiale e a liverare il giovane.

LEGGI ANCHE Allarme per un parapendio precipitato, soccorsi mobilitati ma è salvo

Ma l'ubicazione del luogo dell'incidente e la necessità di intervenire con la maggiore tempestività possibile ha spinto la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza a chiedere l'intervento dell'eliambulanza. L'elisoccorso con a bordo l'equipe sanitaria è decollato da Como ed è giunto in Valsassina.

I sanitari hanno stabilizzato il giovane prima di trasferirlo sul velivolo e trasportalo, in codice rosso, all'ospedale di Varese. Il 23enne versa purtroppo in condizioni critiche.