Cultura

Inaugurata la 53^ Sagra delle sagre FOTO

Folla di visitatori ai cancelli per il taglio del nastro, ricordando il fondatore Renato Corbetta

Inaugurata la 53^ Sagra delle sagre FOTO
Cultura Valsassina, 11 Agosto 2018 ore 17:31

Taglio del nastro stamattina per la 53esima edizione della Sagra delle Sagre a Barzio. Il momento inaugurale ha aperto i "cancelli" ad una vera e propria folla di visitatori. Ma è anzitutto stato occasione di commemorazione e ringraziamento istituzionale.

Sagra delle Sagre omaggia il suo fondatore

Renato Corbetta, ideatore, fondatore e artefice della kermesse, scomparso lo scorso dicembre, è  assurto a nume tutelare della edizione. Riccardo Benedetti e Ferdinando Ceresa, che ne hanno raccolto il testimone, ne hanno ricordato con affetto le doti assai speciali: "Era un maestro della capacità di aggregare tutto il possibile. Un uomo che era una  enciclopedia del fare. La valle e non solo gli devono moltissimo". I figli di Corbetta, Stefano e Luca, insieme alla mamma Adelia, pur non avendo potuto essere presenti, hanno mandato un messaggio. "Siamo certi che papà è lì con voi, che fa capolino dalla Grigna sulla piana di Pasturo".

12 foto Sfoglia la gallery

Un tributo alla memoria del compianto patron è stato anche il "Signore delle cime" eseguito dalla Banda Santa Cecilia di Barzio in apertura della cerimonia.

Edizione dedicata alla montagna

L'edizione in corso nell'area espositiva della Fornace in località Pratobuscante è del resto dedicata, quest'anno più che mai, alla montagna. Si celebra infatti il trentesimo anniversario della spedizione alpinistica di Oreste Forno sul Cho Oyu (1° maggio 1988), la prima che portò un valsassinese in cima ad un ottomila. Flavio Spazzadeschi da Premana, insieme ai compagni e compaesani Erma Pomoni, Ugo Gianola, Gerolamo Gianola, ha dunque avuto l'onore di tagliare il nastro.

 

Il premio Sagra al Soccorso Alpino

Anche il  Premio  Sagra - da quest'anno ad memoriam di Corbetta - è più che mai in tema con la montagna.  E' infatti stato conferito ai volontari  del Corpo Nazionale Soccorso alpino Speleologico Lombardo. Alla delegazione della delegazione lecchese il "grazie" di tutti i sindaci della valle presenti, oltre che di Carlo Signorelli,  presidente della Comunità montana della Valsassina Valvarrore  Val d'Esino e Riviera. Il premio è stato consegnato nelle mani di Adele Tantardini, moglie di Ezio Artusi, volontario scomparso lo scorso inverno in un tragico incidente in Grignetta insieme al compagno di scalata Giovanni Giarletta.

6 foto Sfoglia la gallery

 

Il "Fuorisagra" alla Fornace

Quest'ultimo ha fatto gli onori di casa di un'altra inaugurazione che ha scandito la mattinata di sabato. La vecchia fornace, finalmente restaurata (tra vicissitudini, ritardi e pure polemiche), ha infatti debuttato come spazio espositivo. Per tutta la durata della kermesse, quindi fino a domenica 19 agosto, ospiterà la bella mostra dedicata alle vocazioni del territorio valsassinese.

Un "fuorisagra" collaterale alla Sagra, come ha sottolineato, presentandola  Signorelli.  Allestita con mezzi propri dalla Comunità montana ("non abbiamo sponsor"), la mostra è ricca di laboratori esperienziali dedicati ai bambini. Spazia dall'etnografia  alla geologia, dalla flora e fauna alla storia economica passata e attuale, dall'archeologia industriale alla scommessa agroalimentare di oggi.  Tra i cimeli in mostra, a ricordare la vocazione turistica, il primo seggiolino della vecchia seggiovia dello Scellera.

6 foto Sfoglia la gallery

Presenti i sindaci del territorio

Al taglio del nastro della mostra hanno provveduto, in tandem, lo stesso Signorelli e il senatore leghista   Paolo Arrigoni. Presente, tra i numerosi sindaci valsassinesi, anche il primo cittadino di Lecco Virginio Brivio, i consiglieri regionali Raffaele Straniero e Antonello Formenti,  il bellanese Flavio Nogara (neonominato membro del Cda di FS). "Eventi come questi sono di stimolo per gli amministratori locali, occasione per ritrovarsi e discutere di progetti e prospettive future" ha auspicato il presidente della comunità montana.

La sagra fino a domenica 19

La Sagra delle Sagre prosegue da oggi fino a domenica prossima, 19 agosto. Con un fitto calendario di eventi per il quale vi rimandiamo al sito www.sagradellesagre.it  ma anche al Giornale di Lecco in edicola fino a lunedì 20 agosto con uno speciale di 16 pagine dedicato alla 53esima edizione  kermesse valsassinese, altrimenti nota come "regina delle sagre".