Inaugurata a Visso la stalla realizzata dagli alpini

La stalla realizzata dagli alpini lecchesi a Visso è è completamente di legno ed ha una superficie di circa 600 metri quadrati.

Inaugurata a Visso la stalla realizzata dagli alpini
Lecco e dintorni, 20 Maggio 2018 ore 17:52

Il taglio del nastro ieri a Visso

E’ stata inaugurata sabato 19 maggio a Visso, piccolo comune in provincia di Macerata martoriato dal terremoto, la stalla  realizzata dagli Alpini lecchesi. Infatti le penne nere si sono fatte capofila di un progetto sostenuto dalla presidenza nazionale dell’Ana e partecipato dalle sezioni di Monza, di Como e della Valtellina.

Un’opera da 250mila euro

“Si tratta di un’opera da 250mila euro ed è stata la seconda, delle cinque messe in cantiere dall’Ana, ad essere inaugurata – ha spiegato il presidente della sezione lecchese Marco Magni – L’abbiamo realizzata in soli due mesi, a partire dal 5 marzo”. E ancora.  “La struttura è completamente di legno ed ha una superficie di circa 600 metri quadrati”.

L’orgoglio delle penne nere

L’orgoglio per l’impresa pressoché compiuta dagli Alpini lecchesi è grande, ma non supera la contentezza di aver riacceso la speranza di un lavoro e di una vita quotidiane dentro una comunità devastata dal sisma.

25 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia