In Grigna paleontologi provenienti da tutto il mondo

Il sentiero paleontologico che la Comunità Montana e il Parco Regionale della Grigna Settentrionale hanno predisposto e allestito negli scorsi anni è stato dedicato al professor Maurizio Gaetani.

In Grigna paleontologi provenienti da tutto il mondo
Valsassina, 12 Settembre 2018 ore 11:21

Dall’11 al 14 Settembre si tiene all'Università degli Studi di Milano, per la prima volta in Italia dalla sua istituzione avvenuta 35 anni fa, l’ottavo Congresso internazionale di Paleontologia. Le due più recenti edizioni si sono svolte a Melbourne (Australia) nel 2010 e a Nanjing (Cina) nel 2015.

In Grigna un sentiero dedicato a Gaetani

In occasione del Congresso, il Parco Regionale della Grigna Settentrionale è stato ben lieto di aderire alla proposta della professoressa Lucia Angiolini dell’Università di Milano, responsabile del Congresso, e del Prof. Andrea Tintori, di dedicare al professore Maurizio Gaetani, scomparso prematuramente di recente, il sentiero paleontologico che la Comunità Montana e il Parco Regionale della Grigna Settentrionale hanno predisposto e allestito negli scorsi anni.

Il sentiero al Pialeral

Per l’occasione, e con l’intento di valorizzare l’importante geosito presente al Pialeral, la Comunità Montana e il Parco, con la fattiva collaborazione del Gruppo comunale di Protezione Civile di Pasturo, hanno provveduto nei giorni scorsi alla manutenzione di tale sentiero ed alla posa di una nuova segnaletica, aggiornandola con la dedica allo stesso Prof. Gaetani, il quale in passato aveva condotto in Grigna molteplici studi e ricerche con significative scoperte continuate poi col Professor Tintori.

L'escursione in Grigna

Nel Programma del Congresso è stata quindi inserita anche un'escursione in Grigna, a beneficio dei numerosi studiosi provenienti da tutto il mondo.

L'apertura del Congresso

All’apertura del Congresso presso la prestigiosa sede dell’Università degli studi di Milano, martedì 11 settembre, ha portato i saluti Guido Agostoni, Sindaco di Pasturo e Vice Presidente della Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera, anche a nome del Presidente Carlo Signorelli che si trovava all’estero.

Alla scoperta dei luoghi più significativi

Lo stesso Vicepresidente Agostoni, assieme al Prof. Tintori,  accompagnerà nell’escursione al Pialeral 35 studiosi provenienti da Svezia, Spagna, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Regno Unito, Russia, Nuova Zelanda, USA, Canada, India, Argentina, Cina e Giappone, che giungeranno appositamente  da Milano.

Dopo la visita ai luoghi più significativi per le scoperte paleontologiche, la Professoressa Angiolini e il professor Tintori, insieme ai partecipanti, poseranno presso il Rifugio Antonietta al Pialeral un pannello in memoria del prof. Gaetani.

Una visita alla Ditta Mauri

Al termine dell’escursione, ai partecipanti sarà offerta la possibilità di visitare a Pasturo la Ditta Mauri Spa, una delle aziende leader nel settore dei formaggi, per osservare le varie fasi di produzione e soprattutto la stagionatura nelle preziose grotte naturali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter