In arrivo precipitazioni intense sul Lecchese

Le forti piogge potrebbero peggiorare situazioni che sono già critiche sul territorio. Solo oggi è caduta una nuova frana a Valmadrera, mentre la Sp 72 è ancora chiusa dopo lo smottamento di domenica.

In arrivo precipitazioni intense sul Lecchese
Lecco e dintorni, 06 Novembre 2018 ore 17:15

Ieri la Protezione Civile della Lombardia ha emesso un nuovo bollettino di allerta meteo per il Lecchese e per il comasco a partire dalle 18 di oggi, martedì 6 novembre. Sul nostro territorio sono infatti in  arrivo ancora precipitazioni Intense. Le forti piogge potrebbero peggiorare situazioni che sono già critiche sul territorio. Solo oggi è caduta una nuova frana a Valmadrera, mentre la Sp 72 è ancora chiusa dopo lo smottamento di domenica

LEGGI ANCHE

Maltempo in Lombardia: Fontana chiede lo stato di emergenza 

Nuova allerta meteo su Lecchese e Comasco 

Precipitazioni intense sul Lecchese

"Nelle prossime 12/24 ore, in particolare tra la serata di martedì 6 novembre 2018 e il mattino di mercoledì 7 novembre, su alcune aree della nostra regione potrebbero crearsi condizioni favorevoli allo sviluppo di precipitazioni localmente intense ed abbondanti, a prevalente carattere di rovescio (anche temporalesco) - spiegano dal Centro Meteo Lombardo - La situazione di per sé non sarebbe granché preoccupante, anzi non lo sarebbe affatto, se non fosse che si inserisce in una fase in cui il nostro territorio ha già ricevuto, in pochi giorni, la pioggia media di circa due-tre mesi".

I prossimi giorni

Nei prossimi giorni persisterà un tipo di tempo tendenzialmente perturbato, con molte nubi e piogge sparse (senza particolari criticità) alternate a fasi più asciutte.
A partire da domenica è ipotizzabile una fase di relativa tregua, con maggiore soleggiamento e fenomeni più marginali. Temperature stazionarie, molto alte per il periodo specie nei valori minimi, stante il persistente richiamo di masse d’aria dai quadranti meridionali.