Il violino di Dego ospite d'onore del Gravedona Chamber Music Festival

La musicista colichese è testimonial della kermesse

Il violino di Dego ospite d'onore del Gravedona Chamber Music Festival
27 Luglio 2018 ore 16:21

L’1 Agosto 2018, alle ore 18 presso “Santa Maria delle Grazie” a Gravedona ed Uniti, le note del “Gravedona Chamber Music Festival” risuoneranno per la prima volta. Si inizierà con una formazione insolita, l’ottetto d’archi, che eseguirà i due capolavori di M. Bruch e F. Mendelssohn.

Il festival

Il “Gravedona Chamber Music Festival, organizzato dall’Associazione “classicAreale”, nasce dal desiderio della Dottoressa Clara Curtoni e dei Maestri Jacopo Di Tonno e Andrea Agostinelli di divulgare la bellezza e la magia della musica da camera e quella dell’Alto Lario coinvolgendo musicisti uniti da un forte legame di amicizia e stima che condividono da anni i palcoscenici più importanti di tutto il mondo. È una manifestazione di rilievo nel panorama dei festival di musica classica europei e ogni anno vedrà esibirsi artisti e gruppi di fama internazionale.

I musicisti

Con grande entusiasmo il violoncellista Enrico Dindo ha accettato la presidenza onoraria del Festival e il suo pensare la musica sarà modello e filo conduttore a cui ci ispireremo. In questo primo concerto avremo come ospite d’onore la violinista Francesca Dego, sostenitrice del progetto nonché socio onorario dell’Associazione, che ha accettato con entusiasmo di portare il proprio contributo alla vita musicale del Lago di Como, essendo originaria di Colico.

La location

Il Convento di Santa Maria delle Grazie, accanto all’omonima chiesa di origine agostiniana fondata nel 1467, e Palazzo Gallio, isolato, su un promontorio prospicente il lago, costruito a partire dal Cardinale Tolomeo Gallio saranno animate dalla magia di Euterpe, la Musa della Musica. Al termine del concerto la Pro Loco di Gravedona offrirà un aperitivo a tutti i presenti.