Menu
Cerca
Brutta notizia

Il Coronavirus costringe a cancellare la Resegup

"Il sentiero su cui correre ora è quello della solidarietà"

Il Coronavirus costringe a cancellare la Resegup
Cronaca Lecco e dintorni, 01 Aprile 2020 ore 19:58

“Amici, sostenitori, simpatizzanti e soprattutto … atleti a seguito dell’emergenza sanitaria in corso nel nostro paese e delle conseguenti restrizioni a cui siamo tutti sottoposti, ASD 2slow unitamente allo staff organizzativo di resegup 2020 comunica ufficialmente, dopo attente valutazioni e non senza rammarico, che l’XI0 edizione in programma per sabato 06 giugno 2020 è stata
ANNULLATA”.

Un messaggio che non avrebbero mai voluto mandare gli organizzatori dell’evento sportivo più importante e amato di Lecco. Ma la situazione emergenziale causata dal Coronavirus  ha spinto i membri della 2Slow a cancellare l’attesissima corsa in montagna.

Il Coronavirus costringe a cancellare la Resegup

Nonostante non previsto dall’art. 18 del nostro Regolamento di Gara, segnaliamo che all’atleta regolarmente iscritto è data facoltà di richiedere il rimborso di una parte della quota di iscrizione (nella misura di € 30,00) facendone richiesta scritta entro mercoledì 15 aprile.
Siamo però convinti che il sentiero su cui correre in questo tempo sia quello della solidarietà e della beneficenza; per questo motivo abbiamo deciso di devolvere le quote di iscrizione che non verranno richieste (al netto delle spese che sono già state o dovranno essere sostenute) in beneficenza ed in particolare, considerata l’emergenza che tocca tutti noi da vicino, alla Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus (a sostegno dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco che gestisce i presidi ospedalieri di Lecco e Merate con la campagna “aiutiamoci”) e alla Croce Rossa Italiana Comitato di Lecco, che da anni collabora con noi nell’assistenza alla gara.
Appena sarà possibile organizzeremo la consegna del pacco gara, realizzato insieme al nostro partner tecnico ANDE, per tutti gli atleti regolarmente iscritti che non ritireranno l’iscrizione scegliendo di devolverla in beneficenza.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli