Cronaca
Cordoglio

Grave lutto nel Meratese: muore a soli 27 anni Martina Mancuso

Originaria di Colle Brianza, traferitasi da poco a Pescate, da tempo lottava contro una leucemia: è spirata all'ospedale dove si trovava ricoverata da una settimana a causa un'infezione.

Grave lutto nel Meratese: muore a soli 27 anni Martina Mancuso
Cronaca Meratese, 06 Novembre 2022 ore 10:02

Un grave lutto ha colpito il paese di Colle Brianza: Martina Mancuso, giovane di 27 anni, è morta ieri, sabato 5 novembre 2022.

Martina Mancuso muore a soli 27 anni

Originaria di Colle Brianza, trasferitasi da qualche anno a Pescate, da tempo lottava contro una leucemia. Purtroppo, nella giornata di ieri, sabato 5 novembre 2022, è spirata all'ospedale San Gerardo di Monza, dove si trovava ricoverata da una settimana a causa di un'encefalite provocata da una puntura di zanzara West Nile.

Martina Mancuso

Da qualche anno viveva a Pescate

Fin dalla nascita ha vissuto a Colle Brianza, in particolare nella frazione di Giovenzana, di cui era originaria. Da qualche anno era andata a convivere con il fidanzato Antonio a Pescate. La notizia della sua scomparsa ha iniziato a circolare ieri in paese, attraverso il gruppo Whatsapp, lasciando un'intera comunità sconvolta.

Il messaggio del parroco

Non appena ufficializzata la notizia, la parrocchia di Colle Brianza ha voluto omaggiare Martina con un messaggio ricco d'affetto.

Oggi... un'altra piccola e brillante stella si è accesa in cielo per noi

La "piccola" Martina Mancuso è andata in cielo,

Martina, una giovanissima ragazza di 27 anni che ha abitato a Giovenzana e ha frequentato il nostro oratorio

Da poco più di un anno combatteva la leucemia, e aggravatasi per una infezione oggi
È volata in cielo per accendere una stella, la sua stella

Ancora una volta siamo chiamati a stringerci e ad unirci per dimostrarci amore e per riflettere e rivalutare ciò che ogni giorno ci accade, a ridare e ritrovare un senso più vero e profondo alle nostre vite

A volte ci è difficile parlare e pensare alla morte, sembra un momento di buio che ci avvolge...

Ma, come diceva Edith Stein:

"Quando si fa più buio intorno a noi, è in quel momento che dobbiamo aprire di più il cuore alla luce che viene dall'alto"

Così da poter illuminare le radici del nostro cuore e sentire il calore vero e avvolgente di chi rimarrà per sempre vicino a noi, alle nostre emozioni più intime, ogni giorno insegnandoci l'amore vero per la vita, ricordandoci di guardare la bellezza della vita con meraviglia.

La nostra Comunità e il nostro oratorio sono vicini a Orietta e Salvatore , genitori di Martina, al suo compagno e a tutta la sua famiglia e agli amici più vicini, convinti che la sua stella da lassù illuminerà le profondità dei nostri cuori che...si aprono alla sua luce!

Seguici sui nostri canali