Menu
Cerca

Svelato il segreto del tramonto mozzafiato NUOVE FOTO DAL LECCHESE

Ecco la spiegazione degli esperti

Svelato il segreto del tramonto mozzafiato NUOVE FOTO DAL LECCHESE
Cronaca 30 Ottobre 2017 ore 16:00

Ieri, domenica, il tramonto mozzafiato che ha colorato il cielo del Lecchese e della Brianza, ha fatto breccia nel cuore di tutti. Tante le foto che ci avete mandato in redazione.

Tramonto mozzafiato: ecco cosa dicono gli esperti

Ma cosa causa lo spettacolo? Ebbene ce lo spiegano oggi gli esperti di 3B Meteo che hanno dichiarato che uno spettacolo del genere non si vedeva da almeno 10 anni.

A provocare quel magnifico mix di luci all’ora del tramonto sono state le cosiddette “nubi lenticolari”.

“Si tratta di particolari formazioni nuvolose – così chiamate perchè assomigliano ad una “lente” – che si sviluppano a quote medio-alte in presenza di umidità e ventilazione. L’arco alpino, poi, ci ha messo lo zampino: proprio grazie alle catene montuose si sono creati quelle bellissime striature ondulate che tutti noi abbiamo ammirato e fotografato.

Forse colpa anche gli incendi?

Una possibile concausa del panorama di ieri sera, secondo gli esperti del centro meteo, potrebbe essere anche il “pulviscolo presente alle alte quote troposferiche (8000-12000m), sopraggiunto in seguito a trasporti ad ampio raggio e forse solo in parte riconducibile agli incendi tuttora presenti su alcune aree tra Piemonte e Lombardia”.

“Esso va a caratterizzare i bassi strati troposferici, ben al di sotto delle quote lungo le quali si sono generate le nubi lenticolari.” – hanno concluso gli esperti.

L’emozione che rimane

Al di là di qualsiasi considerazione scientifica resta l’emozione, lo stupore e il fascino che solo certi eventi naturali sanno regalare. Per chi ha assistito direttamente al tramonto un’immagine che difficilmente si cancellerà dalla memoria.

Ecco quindi  altre foto che ci avete mandato in redazione

9 foto Sfoglia la gallery

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli