Entro fine mese via le impalcature dal Monumento ai Caduti

Il monumento restaurato verrà inaugurato il 4 novembre

Entro fine mese via le  impalcature dal Monumento ai Caduti
Cronaca 17 Ottobre 2017 ore 13:29

Si avvia a conclusione il restauro conservativo del Monumento ai Caduti di Giannino Castiglioni sito sul lungolago di Lecco. Il monumento restaurato sarà inaugurato il 4 novembre, in occasione dell’annuale corteo celebrativo della Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale.

Monumento ai Caduti finalmente libero

Lunedì 23 ottobre inizieranno i lavori di smontaggio e rimozione delle impalcature. Si tratta delle strutture che per alcuni mesi hanno avvolto il compendio monumentale. Per fine mese tutti i ponteggi, compresi quelli sponsorizzati, saranno quindi  rimossi.

Corrado Valsecchi

"Ringrazio sin da ora gli sponsor che hanno reso possibile la realizzazione di questo intervento" commenta l’assessore al patrimonio e al lavori pubblici Corrado Valsecchi. "Ritengo che quanto effettuato sarà molto apprezzato da tutta la cittadinanza. Ciò soprattutto per l'importante valenza simbolica del monumento restaurato, che rende omaggio a tutti i caduti in battaglia durante le guerre del secolo scorso".

I lavori

"Il restauro, sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista artistico, è stato seguito con grande attenzione e monitorato dalla stessa soprintendenza, che ha orientato i lavori" aggiunge Valsecchi. " Per le associazioni d’arma e l’Amministrazione il ripristino delle condizioni di decoro di questo compendio monumentale rappresenta un altro importante traguardo nel rapporto tra pubblico e privato. Un rapporto che va quindi  nella direzione di una valorizzazione del patrimonio, anche simbolico, della nostra città".