Cronaca
Rabbia

Ennesimo vandalismo al santuario: la Parrocchia denuncia

"Invitiamo i genitori degli adolescenti di Cesana e Suello a non far finta di niente: non accusateli ma nemmeno difendeteli a prescindere!"

Ennesimo vandalismo al santuario: la Parrocchia denuncia
Cronaca Lecco e dintorni, 16 Giugno 2020 ore 10:19

"Purtroppo dobbiamo registrare un altro atto di vandalismo all'esterno del santuario del Carmelo. Le autorità competenti sono già state avvisate e verrà sporta denuncia". A prendere posizione pubblicamente a seguito dell'ennesimo danneggiamento avvenuto nei giorni scorsi è stata la Parrocchia SS. Fermo e Rustico - Cesana Brianza che ha anche voluto pubblicare in rete la foto dell'atto vandalico.

Ennesimo vandalismo al santuario: la Parrocchia denuncia

"Alla sera si radunano numerosi adolescenti minorenni, che lasciano sporcizia e danni - sottolineano dalla parrocchia -  Ai ragazzi diciamo: il santuario è luogo di silenzio e preghiera, non rovinarlo con comportamenti irresponsabili! Non è il posto per incontrarsi a bivaccare! Rispettiamo la sacralità del posto". Poi un monito agli adulti: " Invitiamo i genitori degli adolescenti di Cesana e Suello a non far finta di niente: non accusateli ma nemmeno difendeteli a prescindere! Parlate con loro, chiedete cosa fanno, dove vanno, chi frequentano... Preoccupatevi della loro crescita, e correggeteli se sbagliano. Non diamo sempre la colpa agli altri, "non sono del paese"... Per il loro bene facciamogli capire con decisione cosa è giusto e cosa è sbagliato".