Edilizia libera per pergolati e tende da sole, addio pratiche e autorizzazioni

Le soluzioni outdoor di Brianzatende rientrano a pieno titolo nel Decreto Edilizia Libera

Edilizia libera per pergolati e tende da sole, addio pratiche e autorizzazioni
Lecco e dintorni, 24 Maggio 2018 ore 09:00

Edilizia libera per pergolati e tende da sole, che cosa succede? Facciamo un passo indietro. Con la bella stagione alle porte si fa strada il desiderio di sfruttare al meglio gli spazi esterni. Arriva dunque con un tempismo perfetto il decreto legislativo n. 222 del 2016 che prevede la possibilità di realizzare senza necessità di autorizzazioni alcune opere edilizie senza titolo abilitativo. Rientrano a pieno titolo in questa categoria le tende da sole e i pergolati di Brianzatende. Con la nuova normativa potranno essere installati senza nessuna richiesta di autorizzazione poiché il tipo d’intervento di cui necessitano è assimilabile ad interventi di edilizia libera. Questa è la grande notizia del momento. Un’autentica rivoluzione per il settore che consentirà a tutti di facilitare le procedure necessarie per la creazione del proprio spazio outdoor.

4 foto Sfoglia la gallery

Edilizia libera per pergolati e tende, ma non solo

In Brianzatende, grazie al decreto Edilizia libera sarà possibile creare il proprio spazio esterno, giardino e terrazzo che sia, a misura delle proprie esigenze funzionali e del proprio gusto. Con questa importante novità sarà possibile dimenticarsi di autorizzazioni e complesse pratiche burocratiche per la costruzione di pergolati e l’installazione di tende da sole. Il Decreto sull’Edilizia Libera si aggiunge al decreto Eco Bonus del 50% valido per le schermature solari sino al 31 dicembre. L’Eco Bonus 2018 prevede una detrazioni dall’Irpef per la spesa effettuata, dal contribuente privato o dall’Ires se impresa o società, che lo Stato riconosce quando vengono eseguiti lavori per aumentare l’efficienza energetica degli edifici già esistenti, per i contribuenti che sostengono spese per interventi di riqualificazione energetica nella propria casa, sugli edifici condominiali o sugli uffici, negozi, capannoni.

 

Nuova dignità per gli spazi outodoor

Ad inizio aprile ENEA (l’agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) ha predisposto il nuovo sito per la gestione delle pratiche 2018. Accompagnandolo con la messa on line dei nuovi vademecum di chiarimento. Insieme, il Decreto Edilizia Libera e l’Eco Bonus, rappresentano due importanti fattori che contribuiscono ad incentivare alla costruzione di coperture e struttura da esterno, conferendo nuova dignità agli spazi outdoor di abitazioni che si trasformano in spazi da vivere tutto l’anno grazie all’installazione di coperture da esterno con un occhio di riguardo all’aspetto green. Dimenticatevi di autorizzazioni e complesse pratiche burocratiche per la costruzione di pergolati e l’installazione di tende da sole. Ulteriori informazioni su www.brianzatende.it.

 

Informazione Pubblicitaria

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia