Cronaca
Coedoglio

E' morto Giulio Zambelli, "papà" dello street food della Carovana dei sapori

"Ogni problema, anche i più difficili, poteva essere risolto, secondo lui, ed era sempre tot a post”

E' morto Giulio Zambelli, "papà" dello street food della Carovana dei sapori
Cronaca Valle San Martino, 24 Ottobre 2022 ore 08:25

E' morto Giulio Zambelli, "papà" dello street food della Carovana dei sapori e del Mercato Europeo che tante colte ha animato il lungolago di Lecco. Zambelli, 72 anni, bergamasco, guida per 13 anni di Anva Confesercenti, si è spento a 72 anni dopo una breve malattia.ù

E' morto Giulio Zambelli, "papà" dello street food della Carovana dei sapori

Pur non essendo lecchese Zambelli, con la sua associazione, ha contribuito ad animare con tantissimi eventi la nostra provincia. Basti pensare alla Carovana dei sapori del Lavello di Calolziocorte, ma anche a Ballabio  e a Colico.

Zambelli, primo da destra, al taglio dello "Street food on tour" a Calolzio

 

Come riportano i colleghi di Primabergamo era un carismatico factotum, Zambelli, per Confesercenti. Una sorta di “Mister Wolf” di tarantiniana memoria, uno cioè che risolveva problemi: con il suo rassicurante "tot a post" metteva a tacere ogni ansia, spesso in combutta con il suo vice, Cesare Rossi.

"Un uomo sempre positivo, intelligente e pratico. Ci mancherà tantissimo, era unico", scrive Roberto Amaddeo, delegato del sindaco di Bergamo per Città Alta.

Per Giulio Zambelli era sempre “Tot a post”

"Il nostro amico Giulio Zambelli ci ha salutato oggi e non mi pare possibile – scrive il vicesindaco Sergio Gandi -. Un caro amico, un compagno di lavoro instancabile e di belle serate trascorse in allegria. Ci ha aiutato a rendere vivibili aree difficili della città. Ogni problema, anche i più difficili, poteva essere risolto, secondo lui, ed era sempre “tot a post”. Ci sono persone che rimangono nei nostri cuori per sempre perché i legami che hanno costruito sono indistruttibili. Il Natale, senza Zambo, non sarà più lo stesso

Domani l'addio

Zambelli lascia la moglie Carmen con i figli Paolo e Roberta. I funerali saranno celebrati domani, martedì 25 ottobre, alle 14.30 a Longuelo.

 

Seguici sui nostri canali