Menu
Cerca

Droga sul treno Lecco Milano: 22enne beccato con oltre un chilo di stupefacenti

Un 22enne straniero aveva con sé 200 grammi di marijuana. A seguito di perquisizione domiciliare trovato un altro chilo di stupefacente.

Droga sul treno Lecco Milano: 22enne beccato con oltre un chilo di stupefacenti
Cronaca Brianza, 30 Gennaio 2020 ore 13:17

La Polizia di Stato sequestra droga sul treno Lecco Milano. Un 22enne straniero aveva con sé 200 grammi di marijuana. A seguito di perquisizione domiciliare trovato un altro chilo di stupefacente.

La Polizia di Stato sequestra droga sul treno Lecco Milano

Come riportano i colleghi del giornaledimonza.it nel corso di un servizio di scorta ai treni viaggiatori, per contrastare i reati in ambito ferroviario, la Polizia Ferroviaria di Monza, mentre si trovava a bordo di un treno partito da Lecco e diretto a Milano Porta Garibaldi, ha avvertito un forte odore di marijuana provenire dalla zona dove era seduto un cittadino straniero.

La pattuglia, pertanto, ha deciso di sottoporlo ad un accurato controllo nel corso del quale lo straniero di 22 anni del Gambia, irregolare sul territorio Nazionale, è stato trovato in possesso di quasi 200 grammi di stupefacente.

LEGGI ANCHE Coronavirus: caso sospetto a Monza

La perquisizione a casa

Gli operatori hanno deciso quindi di estendere la perquisizione al suo domicilio, in Usmate Velate, dove è stato sorpreso a soggiornare anche altro connazionale, suo coetaneo e pluripregiudicato. All’interno dell’appartamento è stata sequestrata quasi 1 Kg di marijuana, oltre a un taglierino ed un bilancino di precisione utilizzati per il confezionamento delle dosi. I due stranieri sono stati arrestati e condotti in Carcere in attesa del giudizio.