Menu
Cerca
Reportage a Lecco

Di notte sulle strade e tra i locali di Lecco con gli agenti della Squadra Volante

Tre esercizi commerciali controllati, 92 persone identificate, 13 auto fermate

Cronaca Lecco e dintorni, 03 Maggio 2021 ore 10:22

Tre esercizi commerciali controllati, 92 persone identificate, 13 auto fermate e… nessuna sanzione.
Dalle 20.30 fino alle 23.30 di mercoledì scorso le auto della Squadra Volante, diretta dal commissario capo Tommaso Perlini insieme a quelle del Reparto prevenzione crimine di Milano hanno setacciato in lungo e in largo la città. Un servizio che ha seguito da vicino anche il Giornale  di Lecco, sulle strade e tra i locali del capoluogo che la scorsa settimana hanno riaperto, sino alle 22, solo all’esterno

Di notte sulle strade e tra i locali di Lecco con gli agenti della Squadra Volante

Noi del Giornale  ce ne siamo andati a casa infreddoliti e stanchi dopo le 23.30, ma per gli uomini della Questura la serata era ancora lunga. «Ci hanno segnalato un’auto sospetta che è transitata lungo la Provinciale – ci ha detto il commissario capo Tommaso Perlini – Questa vettura, qualche tempo fa era stata fermata e a bordo sono state trovate persone che avevano con sé strumenti atti allo scasso. Ci sposteremo a controllare i territorio limitrofi a Lecco da Malgrate a Civate. E poi faremo qualche altro posto di controllo».

Bisogna dire che mercoledì sera la città era silente e semideserta sotto una pioggerellina sottile e fastidiosa. Chi si è avventurato in un locale lo ha fatto comunque nel rispetto delle normative.
L’attività della Polizia di Stato lecchese, che ha operato spesso con gli uomini del Reparto prevenzione anticrimine di Milano, da quando è scoppiato il Covid è aumentata esponenzialmente.

Un anno lungo e difficile

Basti pensare che dal 1 marzo 2020 ad oggi sono state controllate 30mila e 669 persone e 15mila e 298 veicoli.
Sono stati inoltre ispezionati 53 locali (e identificati gli avventori) e comminate 275 sanzioni.

E’ evidente che nonostante le criticità riscontrate in questo particolare momento storico, il lavoro della Polizia di Stato, non ha subìto certo rallentamenti, anzi si è trovata a dover adeguare costantemente la propria attività alle mutevoli esigenze della collettività.


Ne sono testimonianza gli oltre 230 servizi di ordine e sicurezza pubblica, disposti ed organizzati su tutto il territorio della Provincia di Lecco nel corso dell’intero anno 2020.
Complessivamente durante il 2020, in riferimento all’attività di Polizia Giudiziaria sono state denunciate più di 520 persone, mentre 51 sono stati gli arrestati.

Una doppia pagina speciale con tutti i dati e le interviste sul Giornale di Lecco in edicola da oggi, lunedì 3 maggio e per tutta la settimana. Potete anche cliccare qui per la versione sfogliabile.