Menu
Cerca
Nel Lecchese

Da domani riaprono i centri raccolta rifiuti. In alcuni si entra… in ordine alfabetico

Ogni comune ha stabilito diverse modalità operative

Da domani riaprono i centri raccolta rifiuti. In alcuni si entra… in ordine alfabetico
Cronaca Lecco e dintorni, 13 Aprile 2020 ore 10:25

Dal domani, martedì 14 aprile  alcuni centri di raccolta rifiuti del territorio provinciale lecchese riaprono alle utenze domestiche e alle ditte. In considerazione delle differenti modalità operative di accesso, Silea invita i cittadini a consultare il sito del proprio Comune o a telefonare al numero verde SILEA 800 004 590. Coerentemente alle disposizioni governative, è invece rinviata al 3 maggio prossimo la riapertura dell’impianto di compostaggio di Annone Brianza per il ritiro gratuito del compost da parte dei cittadini.

LEGGI ANCHE Coronavirus: i dati a Lecco e provincia COMUNE PER COMUNE

Da domani riaprono i ventri di raccolta rifiuti. In alcuni si entra… in ordine alfabetico

Diverse, come detto, le modalità di accesso. A Garlate, ad esempio l’Amministrazione comunale ha  scelto il criterio  dell’ordine alfabetico.

 

Giovedì 16 aprile dalle 14.00 alle 18.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere A, B,C

Venerdi’ 17 aprile dalle 14.00 alle 18.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere D, E, F, G, H, I

Sabato 18 aprile dalle 9.00 alle 12.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere L, M, N, O

Sabato 18 aprile dalle 13.00 alle 17.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere P, Q, R, S, T, U, V, X, Y, J, K, Z

Giovedì 23 aprile dalle 14.00 alle 18.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere A, B, C, D, E, F, G, H, I

Venerdì 24 aprile dalle 14.00 alle 18.00 per i residenti il cui cognome inizia con le lettere L, M, N, O, P, Q, R, S, T, U, V, X, Y, J, K, Z

Sabato 25 aprile chiuso per festività

e con le seguenti norme:

– si accederà al massimo 2 alla volta;
– è necessario rispettare la distanza di sicurezza, indossare mascherina e guanti;
– mentre si aspetta il proprio turno è vietato scendere dal mezzo;
– essere muniti di carta di identità o tessera sanitaria.

Olginate e Valgreghentino