Paura

Crolla un tetto a Civate, sfollata una famiglia e centro storico chiuso

Sul posto i vigili del fuoco per mettere in sicurezza sia l'edificio che la strada

Crolla un tetto a Civate,  sfollata una famiglia e centro storico chiuso
Cronaca Lecco e dintorni, 29 Luglio 2021 ore 11:30

Crolla un tetto a Civate, sfollata una famiglia di sette persone  e centro storico chiuso. Paura ieri sera, mercoledì 28 luglio 2021, in centro paese per il crollo del tetto di una palazzina.

Crolla un tetto a Civate, sfollata una famiglia e centro storico chiuso

Tutto intorno alle e 19.30 quando una famiglia di tunisini, proprietaria di un appartamento al primo piano del civico 13 di via Coppola - sopra la ex edicola - ha sentito degli strani rumori al piano superiore, in un appartamento pignorato e attualmente in mano a una banca. Immediato è scattato l’allarme:  sul posto  sono arrivati i Vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’edificio e chiuso la strada. Non solo ma in centro storico si è precipitato anche   il sindaco Angelo Isella

LEGGI ANCHE Ennesima frana per il maltempo: scarica di enormi massi sulla strada a Bellano

 

7 foto Sfoglia la gallery

Chiusa la strada fino a stasera

"Il tetto dell’abitazione doveva già essere oggetto di una risistemazione calendarizzata per settembre - sottolinea Osella -  Le copiose piogge di questi giorni però hanno peggiorato la situazione e il tetto è imploso all'interno della struttura. Abbiamo dovuto provvedere a sfollare la famiglia di stranieri, che grazie alla disponibilità di don Gianni De Micheli è stata alloggiata in due locali della parrocchia. Adesso troveremo loro una sistemazione più consona". Intanto una squadra di operai  sta provvedendo a mettere la copertura in sicurezza ed entro le 18 di oggi la via dovrebbe riaprire.