Cosa si prova durante un incidente stradale? Te lo fa provare la Cri di Casatenovo

Appuntamento il 17 e il 18 a Barzanò e Casatenovo.

Cosa si prova durante un incidente stradale? Te lo fa provare la Cri di Casatenovo
Cronaca 15 Novembre 2017 ore 10:50

“Ne vale davvero la pena?” E’ questo il titolo dell’attività che il gruppo Giovani Cri di Casatenovo proporrà nelle serate di venerdì 17 novembre presso il “Time Out Cafè” di Barzanò e di sabato 18 presso la birreria “Febbrica Libera” di Casatenovo.

Cri di Casatenovo

L’iniziativa rientra  nella campagna nazionale di prevenzione ed educazione alla sicurezza stradale. E’  incentrata su un’esperienza “multisensoriale” che porterà i partecipanti ad immergersi in una simulazione d’incidente stradale coinvolgendone, di fatto, tutti i sensi. Scopo dell’attività è far capire quanto sia fondamentale evitare l’abuso di alcool e di droghe. Non solo ma anche  prestare la massima attenzione durante la guida evitando distrazioni quali l’utilizzo del cellulare.

Cosa succederà

L’attività, della durata di 5 minuti circa e svolta in gruppo. E’ indirizzata soprattutto a giovani in procinto di acquisire la patente di guida oppure a neo-patentati.  Ma tutti potranno comunque provare. Al fine di prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera”, ai ragazzi che sceglieranno di partecipare all’iniziativa saranno proposte, in maniera molto realistica, le sensazioni che, purtroppo, si vivono in caso di incidente stradale.

Guida sicura

Gli utenti, quattro per volta, potranno immedesimarsi e trarre le conseguenti riflessioni sull’importanza di una guida sicura. Prendendo parte all’attività, realizzata con grande realismo, comprenderanno quali siano i rischi delle distrazioni alla guida, anche solo per l’utilizzo del cellulare, e quanto sia pericoloso guidare in stato di ebbrezza.

“Si tratta di un’attività molto efficace, d’impatto e riflessiva – spiega Valeria Rocca, Responsabile della componente Giovane dei Volontari di Casatenovo. “E’ volta a far capire la pericolosità della distrazione alla guida dovuta anche solo all’utilizzo del cellulare”.

Le date da segnare sul calendario

L’appuntamento coi Giovani CRI di Casatenovo è pertanto per venerdì 17 e sabato 18. Oltre all’attività “multisensoriale”, proposta per la prima volta in provincia di Lecco, sarà possibile effettuare anche le consuete attività di sensibilizzazione portate avanti, ormai da tempo, dai Volontari Croce Rossa. A tutti i partecipanti, inoltre, sarà distribuito dell’utile materiale informativo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli