La situazione

Coronavirus: superati i 70mila positivi in Lombardia. Nel Lecchese 23 nuovi casi I DATI AGGIORNATI

Ieri gli ulteriori positivi erano stati 16, il giorno prima 13 e quello precedente ancora 8. L'aspetto positivo è che quello del Lecchese è l'incremento più basso di tutta la Lombardia.

Coronavirus: superati i 70mila positivi in Lombardia. Nel Lecchese 23 nuovi casi I DATI AGGIORNATI
Lecco e dintorni, 23 Aprile 2020 ore 18:02

Crescono ancora, sebbene lentamente, i positivi sul nostro territorio. 23 i nuovi casi ufficializzati oggi, giovedì 23 aprile 2020 da Regione Lombardia .  Ieri erano stati 16, il giorno prima 13 e quello precedente ancora 8. L’aspetto positivo è che quello del Lecchese è l’incremento più basso di tutta la Lombardia.

LEGGI ANCHE Morti nel Lecchese: la fotografia inquietante dei primi tre mesi del 2020 COMUNE PER COMUNE

Coronavirus: superati i 70mila positivi in Lombardia. Nel Lecchese 23 nuovi casi

Ad oggi i  lecchesi che hanno contratto il virus dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono  2132. Superati i 70mila positivi nella nostra Regione che ad oggi sono 70165, ovvero 1073 in più rispetto a ieri su 302.715 tamponi effettuati (+12.016).

Diminuisce  ancora la pressione sulla terapia intensiva scesa sotto gli 800 pazienti ricoverati. Cala anche il numero dei ricoverati (-500) mentre aumenta quello dei dimessi (+1400). Resta ancora purtroppo alto il numero dei decessi, oggi 200, per un totale di 12.940.  Scendono i numeri su Milano.

“Il dato positivo è il calo costante nelle terapie intensive – ha sottolineato l’assessore regionale  Pietro Foroni – Bene anche il numero dei ricoveri non in TI ma anche dei dimessi. Comunque non dobbiamo pensare che tutto sia già risolto, bisogna rispettare le norme oggi vigenti. La battaglia è ancora lunga”.

Le mascherine

“Oggi abbiamo avviato l’ultima tranche di consegna delle mascherine, 3 milioni e mezze.  Tutte consegnate oggi alle Province che poi a loro volta le distribuiranno tra i Comuni. Penso la prossima settimana saranno loro a darle ai cittadini. I sindaci infatti sono coloro che meglio conoscono il loro territorio. Regione ha consegnato 13milioni di mascherine per i cittadini gratuitamente da inizio emergenza” ha aggiunto Foroni.

LEGGI  ANCHE In arrivo altre 108mila mascherine nel Lecchese

Si pensa al futuro dei trasporti

Un piano di riaperture, in accordo con le imprese, che sara’ accompagnato da uno specifico piano dei trasporti pubblici in particolare su rotaia:  è’ il dossier su cui sta lavorando Regione Lombardia, in vista della  graduale ripresa delle attività lavorative dal 4 maggio L’obiettivo – e’ garantire il diritto alla mobilita’ dei cittadini, evitando sovraffollamento sui mezzi pubblici, favorendo gli spostamenti con tragitti il più possibile diretti e rapidi anche e soprattutto verso le città capoluogo e in particolare Milano

I dati per provincia

BG    10848/10946 + 98
BS     12178/12308 + 130
CO   2681/2764 + 83
CR   5706/5807 + 101
LC   2109/2132 + 23
LO  2787/2833 +46
MB   4253/4317 +64
MI     17000/17277 + 277 di cui 105 Mi città
MN   2977/3022 + 45
PV    3798/3874 +76
SO   1012/1056 +44
VA    2302/2340+ 38
In fase di verifica 1489

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia