Curiosità

Coronavirus, strade deserte nel lecchese tranne che per… un daino VIDEO

Insolita scena all'alba di oggi, lunedì 30 marzo 2020

Meratese, 30 Marzo 2020 ore 09:00

Coronavirus, strade deserte nel lecchese tranne che per… un daino  nella zona tra Calco e Brivio. A filmare l’insolita scena è stato un nostro lettore che, transitando tra Calco e Brivio all’alba di oggi, lunedì 30 marzo, si è ritrovato di fronte all’animale che scorazzava a zig zag tra le auto.

LEGGI ANCHE Coronavirus, buoni spesa: ecco quanto spetta alla nostra provincia Comune per Comune

Coronavirus, strade deserte nel lecchese tranne che per… un daino

L’avvistamento, ripreso in un breve video, è avvenuto alle prime luci dell’alba di oggi, lunedì 30 aprile, lungo la strada che dalla rotonda dei Partigiani lungo la Provinciale porta alle scuole di Brivio. Nel filmato si vede l’animale selvatico, probabilmente fuggito nella notte da una proprietà privata (nel Meratese è nota la presenza dei daini nel parco di Villa Orsini a Imbersago, ma anche nei giardini di alcuni ville), correre impaurito. La presenza del daino è stata segnalata ai Carabinieri, che pattugliando il territorio in modo capillare durante questa emergenza Coronavirus si sono messi sulle tracce dell’animale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia