Menu
Cerca
L'emergenza continua

Coronavirus, quarto decesso a Civate

Si tratta di una donna di 68 anni. Buone notizie dai medici di base: drastico calo di telefonate per segnalare nuovi casi

Coronavirus, quarto decesso a Civate
Cronaca Lecco e dintorni, 02 Aprile 2020 ore 14:56

Quarto decesso a Civate per il Coronavirus: si tratta di una donna di 68 anni che si trovava ricoverata all’ospedale di Lecco. A dare la notizia è stato il sindaco Angelo Isella, particolarmente addolorato per il nuovo decesso avvenuto a causa di complicanze legate all’infezione da Covid-19. Di contro arrivano buone notizie dai medici di base del paese: sono drasticamente calate le telefonate per segnalare nuovi casi di disturbi respiratori.

A oggi ci sono 19 contagiati e 30 persone in quarantena

Secondo gli ultimi dati diramati a Civate sono 19 i casi di positività al test da Covid-19, 6 le persone guarite o dimesse dall’ospedale e 10 persone stanno ricevendo assistenza medica in ospedale o a casa. Il numero delle persone in quarantena è sceso da 34 a 30.

Il sindaco: “Segnalazioni di nuovi possibili casi in calo”

Il sindaco ha fatto sapere che i medici di base stanno registrando negli ultimi giorni un notevole calo di telefonate per segnalare problemi respiratori sintomatici di possibili contagi da Coronavirus. “Al momento – sottolinea Isella – mi dicono che si stanno occupando di casi ormai già noti e che negli ultimi giorni le telefonate per segnalare nuove situazioni sono in drastico calo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli