Menu
Cerca
Covid-19

Coronavirus: meno tamponi ma netto calo dei contagi, meno di mille in Lombardia e 39 a Lecco

Continua anche la flessione del dato giornaliero riferito alle vittime: i decessi accertati oggi sono 67, ieri erano stati 144.

Coronavirus: meno tamponi ma netto calo dei contagi, meno di mille in Lombardia e 39 a Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Dicembre 2020 ore 18:27

Neanche 24 ore in zona gialla e già appare all’orizzonte il rischio (che è quasi una certezza) di nuove restrizioni imposte dal Governo per evitare un boom di contagi in occasione di Natale e di Capodanno. La buona notizia arriva sul fronte della diffusione del contagio. Oggi (lunedì 14 dicembre 2020) i nuovi casi di Coronavirus diagnosticati su scala regionale, secondo il bollettino del Pirellone,  sono 945, di cui 52 debolmente positivi, a fronte di 11.317 tamponi analizzati. Ieri erano stati diagnosticati 2.335 contagi grazie all’esecuzione di 25.523 test molecolari. La percentuale dei positivi in rapporto ai tamponi effettuati è in diminuzione e, nello specifico, passa dal 9,1 per cento di ieri all’8,3 per cento odierno.  Netto il calo a Lecco con 36 casi contro i 118 di ieri.  Anche nella Bergamasca diminuiscono i contagi giornalieri, che scendono dai 104 di ieri ai 91 odierni.

Coronavirus: meno tamponi ma netto calo dei contagi, meno di mille in Lombardia e 39 a Lecco

Nel frattempo in Lombardia continua il consolidamento del calo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, che scendono a 685 (-29), così come quello dei malati ospitati nei reparti di degenza ordinaria, in totale 5.053 (-106). Continua anche la flessione del dato giornaliero riferito alle vittime: i decessi accertati oggi sono 67, ieri erano stati 144. Complessivamente, quindi, dall’inizio della pandemia hanno perso la vita 23.877 persone. Infine, sale a 342.409 (+8.906) il totale dei dimessi/guariti da febbraio: nello specifico 337.695 persone risultano guarite, mentre 4.714 sono state dimesse.

I dati di oggi

- i tamponi effettuati: 11.317 totale complessivo: 4.449.633

- i nuovi casi positivi: 945 (di cui 52 'debolmente positivi')

- i guariti/dimessi totale complessivo: 342.409 (+8.906), di cui 4.714 dimessi e 337.695 guariti

- in terapia intensiva: 685 (-29)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 5.053 (-106)

- i decessi, totale complessivo: 23.877 (+67)

 

I nuovi casi per provincia

 

Milano: 394 di cui 133 a Milano città;

Bergamo: 91;

Brescia: 141;

Como: 29;

Cremona: 8;

Lecco: 39;

Lodi: 31;

Mantova: 66;

Monza e Brianza: 39;

Pavia: 39;

Sondrio: 8;

Varese: 19.

Coronavirus, i numeri in Italia

Il ministero della Salute oggi segnala 12.030 nuovi contagiati in Italia contro i 17.938 di domenica (sabato 19.903, venerdì 18.727, giovedì 16.999, mercoledì 12.756, martedì 14.842 e lunedì scorso 13.720). Il Veneto è sempre la regione più colpita con 2.829 nuovi positivi (con 9mila tamponi processati), a seguire Emilia Romagna 1.574 (diecimila tamponi), Lazio 1.315, Campania 1.088, Lombardia 945, Sicilia 914, Puglia 656, Piemonte 528 e Toscana 445.