Menu
Cerca
L'iniziativa

Coronavirus: la luce delle candele contro la paura

Francesca Valsecchi, moglie del sindaco Luca Pigazzini di Carenno, ha lanciato questa iniziativa contro l'isolamento e la paura.

Coronavirus: la luce delle candele contro la paura
Cronaca Valle San Martino, 26 Febbraio 2020 ore 13:15

Da ieri sera, martedì 25 febbraio, su alcune finestre delle case di Carenno ma anche dei Comuni di CalolziocorteOlginate sono stati accessi dei lumini e delle candele.

CORONAVIRUS: GLI AGGIORNAMENTI (Clicca qui)

“La luce delle candele che ci unisce tutti”

“In un momento nel quale ogni forma di comunione e aggregazione è doverosamente proibita o limitata possiamo trovare un modo per dirci che comunque non siamo soli? La luce delle candele vuole essere proprio questo messaggio – spiega Francesca Valsecchi, moglie del sindaco Luca Pigazzini di Carenno che ha lanciato l’iniziativa – In questa famiglia, in questa casa stiamo vivendo le stesse preoccupazioni e le stesse paure e accanto a queste emozioni c’è un pensiero bello o una preghiera per chi crede e sta vivendo la stessa situazione. Una luce che ci unisce tutti. Sarebbe veramente significativo vedere questo in tante case o famiglie, soprattutto per le persone anziane e malate”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli