Cronaca
Covid-19

Coronavirus: a Lecco 68 nuovi casi in 24 ore

Aumentano i pazienti ricoverati negli ospedali lombardi, ma diminuisce nuovamente la percentuale di contagiati sul totale dei test analizzati nei laboratori.

Coronavirus: a Lecco 68 nuovi casi in 24 ore
Cronaca Lecco e dintorni, 28 Marzo 2022 ore 18:40

Aumentano i pazienti ricoverati negli ospedali lombardi, ma diminuisce nuovamente la percentuale di contagiati sul totale dei test analizzati nei laboratori. Oggi , lunedì 28 marzo 2022 il bollettino Coronavirus diffuso dalla Regione conteggia 2.718 i nuovi positivi al Covid, a fronte di 23.496 tamponi processati. Ieri erano emerse 6.783 positività ed erano stati effettuati molti più test, 52.673 in tutto tra molecolari e antigenici rapidi. L’indice di positività scende quindi dal 12,9 per cento all’attuale 11,5 per cento.

Coronavirus: a Lecco 68 nuovi casi in 24 ore

In calo, come ogni lunedì, anche i casi accertati nel Lecchese: oggi sono 68 mentre ieri erano stati 246.

Nelle terapie intensive lombarde sono ricoverati tre malati in più, in tutto 47, mentre i pazienti nei reparti ordinari sono 967 (39 in più). Diminuiscono le vittime giornaliere, oggi 8 (ieri 14). I lombardi che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia sono quindi 39.197.

I dati di oggi

  •  i tamponi effettuati: 23.496, totale complessivo: 34.700.702
  •  i nuovi casi positivi: 2.718
  •  in terapia intensiva: 47 (+3)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 967 (+39)
  •  i decessi, totale complessivo: 39.197 (+8)

 

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 1.037 di cui 568 a Milano città;
  • Bergamo: 148;
  • Brescia: 396;
  • Como: 146;
  • Cremona: 65;
  • Lecco: 68;
  • Lodi: 22;
  • Mantova: 102;
  • Monza e Brianza: 229;
  • Pavia: 157;
  • Sondrio: 15;
  • Varese: 210.

La situazione Coronavirus in Italia

Oggi sono 30.710 i nuovi contagi da Covid secondo i dati del ministero della Salute (ieri erano stati 59.555), I tamponi processati sono stati 211.535 (ieri 384.323), con il tasso di positività al 14,5% (ieri 15,4%). I ricoverati in terapia intensiva sono 487 (+23), mentre quelli in reparto 9.496 (+315). Le vittime sono 95 (ieri 182), 158.877 dall'inizio della pandemia. La regione con più casi è il Lazio con 4.418 nuovi positivi, seguito da Campania 3.723, Emilia Romagna 3.187, Puglia 2.791 e Lombardia 2.718.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter