Cronaca
Calolzio

Comunità in lutto per la scomparsa di Angelo Orlandi

I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 3 novembre

Comunità in lutto per la scomparsa di Angelo Orlandi
Cronaca Valle San Martino, 02 Novembre 2021 ore 10:28

La città di Calolziocorte  si è vestita a lutto ieri, lunedì 1 novembre 2021 per la scomparsa del Dottor Angelo Orlandi,  85 anni, pilastro della comunità calolziese.

Comunità in lutto per la scomparsa di Angelo Orlandi

Nato a San Damiano al Colle, nell’Oltrepò Pavese, il 5 ottobre del 1936 ha legato il suo nome alla città di Calolziocorte sin dal lontano 1965: chimico e ricercatore CNR presso l’Istituto di Chimica Generale dell’Università di Pavia ha trascorso gran parte della sua carriera lavorativa nei laboratori della “Sali di Bario”, storica azienda cittadina, dapprima con semplici mansioni da impiegato, arrivando poi a ricoprire anche la carica di Direttore di Stabilimento e dell’Officina Farmaceutica.

Oltre alla carriera nel “Fabbricone”, Orlandi era conosciuto anche come scrittore, in particolare per le sue pubblicazioni sulla città, scritte con la passione da appassionato storico-industriale che lo caratterizzava: solo pochi mesi fa, nel giugno 2021, aveva presentato a Calolziocorte il suo ultimo libro “La Sali di Bario di Gaspare De Ponti”, volume realizzato in collaborazione con la Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino e dell’Ecomuseo Val San Martino. Una pubblicazione storica quest’ultima in cui Orlandi racconta la storia della ex “Sali di Bario” e della famiglia De Ponti, attraverso la vita di un operaio entrato e cresciuto in azienda fino a diventarne direttore e presidente.

Omaggio e ricordo

Numerosi sono i messaggi di cordoglio giunti dai calolziesi e dall’Amministrazione Comunale: “Ho sempre stimato molto il Dottor Orlandi – racconta Tina Balossi, assessore ai servizi sociali – Era una persona bella dentro, una di quelle che al giorno oggi non è affatto facile trovare. Ci siamo visti alla presentazione del suo ultimo lavoro a giugno, e sono molto dispiaciuta per la sua scomparsa”.

Anche Cristina Valsecchi, attuale assessore al Commercio di Calolziocorte ha affidato il suo ricordo alle pagine dei social network: “Ci ha lasciato un grande amico. Ho avuto il piacere di essere al suo fianco quando lui era presidente della Pro Loco e ho ancora il suo autografo sul suo libro che conserverò con tanto affetto”.

Non solo lavoro nella vita di Orlandi, da sempre impegnato anche a livello sociale: negli anni, infatti ha ricoperto le cariche di Presidente della locale Pro Loco   (che solo nel luglio scorso ha pianto la scomparsa della ex presidente Tiziana Esposito) e dell’AUSM Comunale, società di servizi pubblici locali del comune di Calolziocorte.

Un ruolo, quest’ultimo, che ha svolto durante l’Amministrazione guidata dall’oggi senatore Paolo Arrigoni che lo ricorda con stima e affetto: “Angelo era una grande persona, un galantuomo che amava spendersi per la comunità calolziese che, da originario di Lodi, aveva adottato. In AUSM ha avuto un ruolo significativo, che ha svolto con impegno, passione e competenza, sempre raccordandosi con il Comune, portando avanti scelte strategiche per lo sviluppo e la valorizzazione della società che da piccola dimensione qual era doveva sempre far sempre più conti con le restrizioni e i vincoli normativi”.

Anche l’attuale Presidente della Pro Loco, Simona Bonacina, ha voluto affidare ad una nota un messaggio di cordoglio: “Buon viaggio Dott. Orlandi resterà sempre nei nostri cuori”. L’ultima visita qualche mese fa mentre passeggiava per Calolzio si è fermato a vedere come procedevano i lavori per la nuova sede, inaugurata pochi giorni fa.

Domani la cerimonia funebre di Orlandi

I funerali di Angelo Orlandi saranno celebrati domani, mercoledì 3 novembre alle  9 nella Chiesa di San Lorenzo a Lodi.

Luca De Cani