Cronaca
Airuno

Comunità in lutto per la scomparsa di Alfredo Sala, storico ex sindaco

Vestì la fascia da primo cittadino per 25 anni e fondò l'associazione pensionati

Comunità in lutto per la scomparsa di Alfredo Sala, storico ex sindaco
Cronaca Meratese, 29 Aprile 2022 ore 15:19

La comunità di Airuno si è vestita a lutto per la scomparsa di Alfredo Sala, sindaco del paese per 25 anni. Sala si è spento nella mattinata di oggi, venerdì 29 aprile 2022 a 86 anni. Era ospite da tempo in casa di riposo a Vimercate. Un peggioramento delle sue condizioni di salute ha reso necessario un ricovero in ospedale dove è spirato.

Airuno in lutto per la scomparsa di Alfredo Sala, storico ex sindaco

Alfredo Sala, bancario di professione, militante della Democrazia Cristiana, è stato un  vero e proprio pilastro della comunità.  Indossò la fascia tricolore dal 1970 al 1995 quando passò il testimone a Marco Fiala. Tante, e ancora oggi tangibili le opere da lui compiute. Durante i sui ripetuti mandati venne inaugurata la nuova scuola primaria  realizzata grazie alla ristrutturazione di una  storica filanda. Fu lui  a tagliare il nastro del viadotto Alcherio e della stazione ferroviaria. E ancora: fu  grazie a Sala che in paese venne realizzato il Centro Tempo Libero di Airuno.

A piangere la sua scomparsa l'attuale sindaco Alessandro Milani. "Mio papà Davide, che purtroppo non c'è più fu consigliere  con la sua maggioranza negli anni '80-'90 e  fino al 1995 - ricorda commosso il primo cittadino - Era un uomo risoluto ma allo stesso tempo disponibile. Lo stimavo molto. Ricordo che nel 2019 dopo il mio insediamento andai a trovarlo e mi diede molti consigli. L'Amministrazione e l'intero paese perdono un uomo che ha davvero dato tanto ad Airuno".

Sala infatti, svestiti i panni di primo cittadino non abbandonò di certo la comunità, ma si impegnò attivamente nell'Associazione Pensionati, sodalizio che contribuì a fondare nel 1991 e che guidò dal 2001.

Saranno sicuramente in tanti a volergli rendere un ultimo omaggio e saluto partecipando alla cerimonia funebre che verrà celebrata nel pomeriggio di lunedì 2 maggio.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter