Cedimento della strada, Sp 66 a senso unico alternato

Il provvedimento è entrato in vigore alle 12 di oggi, mercoledì 27 novembre 2019 e  prevede anche lo stop ai mezzi pesanti.

Cedimento della strada, Sp 66 a senso unico alternato
Valsassina, 27 Novembre 2019 ore 13:50

Dopo il cedimento della strada Sp 66 a senso unico alternato. Il provvedimento è entrato in vigore alle 12 di oggi, mercoledì 27 novembre 2019 e  prevede anche lo stop ai mezzi pesanti.

Leggi l’ordinanza

LEGGI ANCHE Frana di Cernobbio frazione ancora isolata: gli aggiornamenti

Cedimento della strada sp 66 a senso unico alternato

A causa delle  delle precipitazioni eccezionali dei i giorni scorsi e tutt’ora in corso, lungo la Sp 66 di Vendrogno si è verificato il cedimento di una porzione della carreggiata stradale sul ciglio di valle nel tratto compreso tra il pk 8+200 circa ed il pk 8+300 circa nel territorio comunale di Vendrogno,. Questo ha pregiudicato  la stabilità della muratura di sostegno realizzata in pietrame posato a secco.

Dopo il sopralluogo effettuato dai tecnici provinciali   è emerso che la muratura risulta fortemente pregiudicata e potenzialmente instabile per un tratto di circa 30 metri lineari, tale da richiedere un intervento urgente di consolidamento.

LEGGI ANCHE Frana: resta totalmente chiusa al transito la Sp 180 foto

Per mantenere attivo il collegamento viario per i mezzi di soccorso e di emergenza, ridurre i disagi agli utenti della strada e contestualmente tutelare la sicurezza della circolazione, la Provincia ha disposto  temporaneo restringimento della carreggiata per  al transito la corsia di valle, istituendo un senso unico alternato della circolazione regolato . Non solo ma è stata anche disposta  limitazione al transito per i veicoli aventi una massa a pieno carico superiore a 3,50 tonnellate.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia