Cronaca
Viabilità

Camion perde olio: riaperta la Lecco-Ballabio. Già un incidente questa mattina a causa della chiazza

La strada statale 36dir Raccordo Lecco-Valsassina era stata temporaneamente chiusa in seguito allo sversamento di olio da parte di un mezzo pesante.

Camion perde olio: riaperta la Lecco-Ballabio. Già un incidente questa mattina a causa della chiazza
Cronaca Lecco e dintorni, 05 Luglio 2022 ore 12:48

Aggiornamento 13.10 E' stata riaperta da pochi minuti la Lecco-Ballabio. L'arteria era stata chiusa al traffico, in direzione Lecco, per consentire le operazioni di bonifica rese necessarie da una perdita di olio da parte di un camion.

Camion perde olio: temporaneamente chiusa la Lecco-Ballabio in direzione Lecco. Lo ha reso noto intorno alle 12.30 di oggi, martedì 5 luglio 2022 Anas.

Camion perde olio: chiusa la Lecco-Ballabio

"La strada statale 36dir Raccordo Lecco-Valsassina è temporaneamente chiusa in seguito allo sversamento di olio da parte di un mezzo pesante. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto - fanno sapere dalla società - Al momento sono in corso le operazioni di bonifica del piano viabile da parte del personale Anas".

Già un incidente questa mattina a causa della chiazza

Non c'è davvero pace per l'arteria a scorrimento veloce che collega il capoluogo con la Valle.

Già questa mattina si erano verificati disagi per un incidente avvenuto intorno alle 9.30 che ha visto coinvolto un motociclista che è scivolato poco dopo lo svincolo all'altezza dell'Ospedale Manzoni.

Scivolato mentre viaggiava su uno scooter

L'uomo, un 56enne che procedeva a bordo di uno scooter e si era immesso nella Dir dalla Strada Statale 36, ha perso il controllo del mezzo  con tutta probabilità a causa di una chiazza oleosa presente sulla carreggiata. Un brutta caduta che ha destato allarme con gli automobilisti in transito che hanno messo in moto la macchina dei soccorsi.

 

Sul posto, dirottati in cidce giallo dalla centrale operativa della Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza.  sono intervenuti i volontari della Croce Rossa San Nicolò a bordo dell'ambulanza  che hanno stabilizzato il ferito e lo hanno trasportato, fortunatamente non in gravi condizioni (in codice verde), all'ospedale Manzoni di Lecco per gli accertamenti del caso.

Non solo ma sulla Lecco-Ballabio  sono intervenuti anche i vigili del Fuoco di Lecco e gli agenti della Polizia stradale per i rilievi e per gestire la viabilità.

Bonifica in corso

Al momento, come detto sono in corso le operazioni di bonifica e messa in sicurezza del tratto pericoloso che hanno reso necessario il temporaneo stop alla circolazione viabilistica.

Articolo in aggiornamento

Foto repertorio

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter