Cronaca
Lecco - Piazza Cappuccini

Botte alla fidanzata e ai poliziotti: fermato con lo spray al peperoncino e arrestato

Le manette intorno ai polsi dell'uomo, accusato di resistenza e lesioni aggravate sono scattate a Lecco nella notte di venerdì scorso.

Botte alla fidanzata e ai poliziotti: fermato con lo spray al peperoncino e arrestato
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Maggio 2022 ore 13:51

Botte alla fidanzata e api poliziotti: fermato con lo spray al peperoncino e arrestato. Le manette intorno ai polsi dell'uomo, accusato di resistenza e lesioni aggravate sono scattate a Lecco nella notte di venerdì scorso.

LEGGI ANCHE Violenza in centro: arrestato clochard ucraino per resistenza, lesioni e danneggiamento

Botte alla fidanzata e ai poliziotti: fermato con lo spray al peperoncino e arrestato

Ad arrestarlo sono stati gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Lecco che sono intervenuti in Piazza dei Cappuccini dopo che alla Sala Operativa del N.U.E. 1.1.2.era giunta la  la segnalazione di un’aggressione in corso, da parte di un uomo ai danni di una donna. Una volta giunti sul posto gli Agenti delle Volanti i poliziotti sono stati assaliti con ferocia dall'aggressore tanto che per immobilizzarlo si è reso  necessario anche l’utilizzo dello Spray al Capsicum (ovvero spray al peperoncino )in dotazione. 

Per questi il violento è stato  tratto in arresto per resistenza e lesioni aggravate nei confronti di pubblico ufficiale.

Soltanto il tempestivo intervento degli operatori della Volante ha fatto sì che la donna, risultata essere la fidanzata, venisse condotta in discrete condizioni all’Ospedale Manzoni di Lecco per accertamenti sanitari e potesse quindi denunciare le condotte violente cui era solito il suo compagno. Nella stessa giornata, l’arresto è stato convalidato e nei confronti dell'uomo è stata  disposta l’applicazione della misura cautelare del divieto di dimora a Lecco.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter