Bimba di 18mesi assalita dal cane di casa, grave in ospedale

E' successo stamattina a Civate. Trasportata in elicottero a Bergamo, non sarebbe in pericolo di vita.

Bimba di 18mesi assalita dal cane di casa, grave in ospedale
Cronaca Lecco e dintorni, 30 Dicembre 2019 ore 13:49

Assalita dal cane di casa, una bambina di un anno e mezzo si trova ora ricoverata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Assalita dal cane in casa

E’ accaduto questa mattina a Civate. I soccorsi sono intervenuti poco dopo le 9. Mobilitato con la squadra medica del 118 anche l’elisoccorso che ha poi provveduto al trasporto in emergenza fino al centro specializzato del nosocomio bergamasco. Qui i medici, presa in carico la bambina ed eseguiti i primi accertamenti del caso, avrebbero già tranquillizzato i famigliari, dichiarandola non in pericolo di vita. Le sue condizioni restano però critiche per via del trauma riportato.

Bimba di 18 mesi

Dalle prime sommarie notizie diffuse in paese, dove la famiglia della piccola risiede, l’incidente sarebbe avvenuto tra le mura domestiche. Sembra che il cane sia saltato addosso alla bimba, che ha solo 18 mesi, travolgendola con il suo peso. Non si esclude dunque che l’animale volesse soltanto giocare. Purtroppo la sua irruenza è risultata deleteria per la piccina.

 

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli