Cronaca
Ballabio

Baita vandalizzata dagli incivili: "schedati" tutti i giovani che scendevano dal sentiero

E' successo l'altra notte a Bongio e a denunciare pubblicamente l'accaduto è stato il sindaco Giovanni Bruno Bussola.

Baita vandalizzata dagli incivili: "schedati" tutti i giovani che scendevano dal sentiero
Cronaca Valsassina, 04 Luglio 2021 ore 11:27

Baita vandalizzata dagli incivili: "schedati" tutti i giovani che scendevano dal sentiero. E' successo l'altra notte a Ballabio e a denunciare pubblicamente l'accaduto è stato il sindaco Giovanni Bruno Bussola.

LEGGI ANCHE Misteriosi bolli sul sentiero, il Cai Lecco: "Sconcertante"

Baita vandalizzata dagli incivili: "schedati" tutti i giovani che scendevano dal sentiero

"Stanotte (la notte tra venerdì e sabato) dei ragazzi hanno campeggiato alla Baita di Bongio, gestita dal CAI Ballabio, sporcando e rovinando i luoghi senza alcun rispetto per la loro bellezza - ha spiegato il primo cittadino -  Mi riferiscono sia stata addirittura staccata una grata di ferro da una finestra e usata per cucinare".

Comportamenti assurdi che hanno immediatamente fatto mobilitare le forze dell'ordine del paese

"La Polizia Locale di Ballabio, che ringrazio per la celerità ed efficienza, è prontamente intervenuta a rilevare le generalità di tutti coloro che scendevano da Bongio - ha aggiunto il sindaco  che sottolinea il fatto che quanto accaduto a Bongio non è purtroppo un caso isolato.

Questo è l’ennesimo episodio di maleducazione e vandalismo da parte di ragazzi, quasi sempre minorenni. Proprio due gg fa, ignoti hanno distrutto un gioco musicale al parco Grignetta senza purtroppo essere individuati.. ma stavolta abbiamo nomi ed indirizzi che, se richiesti, saranno messi a disposizione dei gestori della Baita. Anche se effettuati da giovani, i vandalismi a Ballabio non saranno mai accettati!"