Malgrate-Valmadrera

Auto ribaltata sulla strada della Rocca: ferita la mamma, figlio incastrato liberato dai pompieri

La Renault ha urtato la roccia e poi si è capottata finendo sul guardrail a strapiombo sul lago

Auto ribaltata sulla strada della Rocca: ferita la mamma, figlio incastrato liberato dai pompieri
Cronaca Lecco e dintorni, 15 Settembre 2021 ore 13:40

Si sarebbe potuto trasformare in tragedia il grave incidente avvenuto nella tarda mattinata di oggi a Malgrate, sul confine con Valmadrera, con un'auto ribaltata sulla strada della Rocca. Gli occupanti del veicolo, una Renault, madre e figlio,  hanno rischiato di precipitare lungo la scarpata finendo nel lago, ma fortunatamente la vettura, dopo essersi capottata, si è fermata del guardrail.

Auto ribaltata sulla Strada della Rocca: ferita la mamma, figlio incastrato liberato dai pompieri

La richiesta di aiuto è scattata una manciata di minuti dopo le 12.30 di oggi, mercoledì 15 settembre 2021. L'auto, con a bordo la madre di 76 anni  e il  figlio che di anni ne ha 47, stava viaggiando sulla Provinciale 583 che corre a strapiombo sul lago. Secondo una prima ricostruzione, che dovrà essere confermata dagli Agenti della Polizia Comunale di Valmadrera che sono intervenuti sul posto e che dovranno ricostruire la dinamica, sembra che la Renault abbia urtato la roccia. Un impatto che  ha "fatto da leva" provocando il ribaltamento del mezzo.

7 foto Sfoglia la gallery

Temendo il peggio i sanitari si sono mobilitati con il codice rosso di massima gravità. Sul posto la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha inviato le ambulanze dei Volontari del Soccorso di Calolzio ed erba e l'auto medica con a bordo i volontari del 118.

Non solo ma a Malgrate, a sirene spiegate si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Lecco. La prima ad essere estratta dall'abitacolo e affidata alle cure dei sanitari è stata la madre che è stata immediatamente caricata su una ambulanza. Nel frattempo i pompieri si sono prodigati per liberare il figlio rimasto incastrato nelle lamiere contorte dell'auto.

Anche l'uomo, una volta fuori dalla vettura, è stato preso in cura dai sanitari. Le condizioni di madre e figlio, fortunatamente, sono apparse meno gravi del previsto. Entrambi sono stati trasportati in ospedale in condizioni serie ma fortunatamente non critiche.

Per consentire le operazioni di cura dei feriti e di messa sicurezza della zona dell'incidente la strada è stata temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni.