Civate

Atti vandalici in paese, si lavora all’identificazione dei responsabili con le telecamere FOTO

"Mi auguro che i responsabili si presentino spontaneamente in Comune"!

Atti vandalici in paese, si lavora all’identificazione dei responsabili con le telecamere FOTO
Lecco e dintorni, 21 Maggio 2020 ore 11:53

Atti vandalici in paese, si lavora all’identificazione dei responsabili con le telecamere. Il brutto episodio, denunciato dal sindaco Angelo Isella è avvenuto a Civate.

Atti vandalici in paese

I vandali  sono entrati in azione deturpando gli arredi pubblici nei pressi della biblioteca, situata in centro paese. “Ancora una volta atti vandalici presso Villa Canali sede della biblioteca – ha spiegato il primo cittadino –   Ora con le telecamere stiamo procedendo all’identificazione dei responsabili! Tutti insieme dobbiamo lavorare per mantenere e migliorare il decoro delle nostre strutture pubbliche. Mi auguro che i responsabili si presentino spontaneamente in Comune”!

Il precedente

Non è purtroppo al prima volta che gli incivili si accaniscono su beni pubblici in paese. Nella notte di Natale un gruppo di giovani aveva manomesso l’impianto elettrico di Villa Canali tanto che tanto che il 27 dicembre, giorno previsto per la riapertura dopo le feste, biblioteca e ambulatori medici erano dovuti rimanere chiusi sia la biblioteca che gli ambulatori medici con grandi disagi per utenti, pazienti e dottori. I vandali erano poi stati identificati proprio grazie alle immagini riprese dall’impianto di video sorveglianza.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia