Arrigoni chiede 9 milioni di euro al Governo per la Lecco-Bergamo

Arrigoni: "Delrio terrà conto che la sola provincia di Lecco vanta un residuo fiscale di 1,8 miliardi di euro?".

Arrigoni chiede 9 milioni di euro al Governo per la Lecco-Bergamo
21 Novembre 2017 ore 16:39

9 milioni di euro per la Lecco-Bergamo. A chiederli al Governo è il senatore ed ex sindaco di Calolziocorte Paolo Arrigoni.

Lecco-Bergamo

“Sul II lotto “San Gerolamo” della Lecco-Bergamo ho presentato sulla legge di bilancio un emendamento per chiedere al Governo lo stanziamento di 9 milioni” ha scritto sul suo profilo Facebok.  Si tratta quindi dei fondi  “necessari per coprire il quadro economico dell’opera” aggiunge Arrigoni.

Le domande di Arrigoni

“Secondo voi il Ministro delle Infrastrutture accoglierà o boccerà la proposta?” chiede il senatore della Lega. ” Delrio terrà conto che la sola provincia di Lecco vanta un residuo fiscale di 1,8 miliardi di euro?”.

Tre milioni per la Lecco-Bergamo dalla Regione

Recentemente la Regione ha stanziato tre milioni di euro per la variante in territorio lecchese della futura arteria regionale.Non saranno i 18 milioni che servono per arrivare al termine della Lecco-Bergamo, ma almeno il salvadanaio si riempie.

L’elenco

Lo stanziamento rientra nell’elenco degli interventi di messa in sicurezza sulle strade approvato dalla giunta Regionale. Beneficeranno di 47,6 milioni di euro a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione, cosi’ come previsto dal Patto per la Lombardia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia