Cronaca
Casatenovo

Armato di pistola rapina il supermercato

L'uomo, con il volto coperto da una mascherina, ha minacciato la commessa intimandole di consegnare il denaro

Armato di pistola rapina il supermercato
Cronaca Casatese, 07 Giugno 2022 ore 20:59

Paura nel pomeriggio di oggi, martedì 7 giugno 2022,  a Casatenovo dove un uomo, armato di pistola, ha messo a segno una rapina ai danni del supermercato Conad. L'incursione è avvenuta intorno alle 17, nell'esercizio commerciale di via Verdi.

Armato di pistola rapina il supermercato

A compiere la rapina un uomo con il volto parzialmente nascosto da una mascherina: il malvivente, dopo essersi aggirato per le corsie del negozio, si è avvicinato ad una cassiera e brandendo l'arma, le ha intimato di consegnare i contanti che si trovavano nel registratore di cassa. La donna, ovviamente e comprensibilmente spaventata, sotto la minaccia della pistola, ha dato seguito alle richieste del rapinatore mettendo nelle sue mani i soldi.

Il tutto si è svolto estremamente velocemente. Una volta ottenuto il denaro l'uomo è fuggito facendo perdere le proprie tracce. A quel punto la cassiera ha dato l'allarme e dal supermercato è partita la richiesta di aiuto. Sul posto si sono precipitati quindi i Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all'identità del malvivente.

Dopo aver compiuto i rilievi all'interno del punto vendita i militari si sono concentrati anche sull'impianto di videosorveglianza del negozio le cui telecamere potrebbero aver ripreso l'uomo armato.

Proprio a seguito della rapina, e anche degli incendi di matrice dolosa che si sono verificati nella giornata di oggi  il Prefetto di Lecco Sergio Pomponio  ha convocato una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per il prossimo venerdì 10 giugno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter