Allarme incendi: pompieri lecchesi impegnati anche fuori regione

In campo il capo squadra esperto Gianfranco Villa e il Vigile qualificato Massimo Sacco

Allarme incendi: pompieri lecchesi impegnati anche fuori regione
30 Ottobre 2017 ore 10:43

Anche i pompieri lecchesi sono impegnati nelle operazioni di spegnimento degli incendi che stanno devastando il Piemonte.

Pompieri lecchesi

Il capo squadra esperto Gianfranco Villa  è stato infatti  inviato in qualità di Direttore delle Operazioni di Spegnimento  nel comune di Sparone (Torino) in valle dell’Orco. Con lui anche il  Vigile qualificato Massimo Sacco.

Flotta aerea antincedio

In questo complicato scenario, caratterizzato da estesi e numerosi incendi che stanno colpendo i boschi e le aree forestali della zona, sono presenti vari enti. In campo, in particiolare la  flotta aerea antincedio del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

Lecchesi al vertice

Compito del Capo Squadra del Comando, in qualità di Direttore delle Operazioni di spegnimento, sarà quindi quello di coordianare le numerose squadre. Squadre di terra composte non solo da Vigili del fuoco ma anche squadre A.I.B. (antincedio boschivo) e i mezzi aerei impegnati nella lotta agli incendi coordinandosi con la centrale operativa regionale.

Orgoglio lecchese

“Il Comando, certo dell’ottimo servizio che presteranno in questa difficile situazione, augura ai propri uomini un buon lavoro” fanno sapere dalla centrale operativa di piazza Bione. Intanto anche nel lecchese resta l’allerta arancione per gli incendi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia